Chiara Biasi fa infuriare i social: la frase choc Video Foto

PER APPROFONDIRE: chiara biasi, influencer, pordenone
Chiara Biasi fa infuriare i social
PORDENONE - Chiara Biasi nell'occhio del ciclone dopo lo scherzo de Le Iene. L’influencer nata a Pordenone crede che le foto di una campagna pubblicitaria di cui è protagonista siano state modificate in maniera surreale, tanto da rovinare la sua immagine. “Io per 80 mila euro non mi alzo nemmeno dal letto al mattino e mi pettino”: è questa la frase incriminata che ha fatto eltteralmente infuriare il popolo dei social, pronunciata da una piuttosto infastidita Chiara Biasi e rivolta agli autori dello shooting (VIDEO).

Follower infuriati, ecco le risposte più piccate a Chiara
“Cara Chiara, se avevi paura di fare una figura di me**a con quella campagna pubblicitaria credimi che l’hai fatta con questa frase” osserva un utente su Twitter. C’è chi le consiglia un bagno di umiltà e chi propone una incisiva forma di protesta: “Sarebbe bello un defollow di massa, vedi poi come si alza anche per meno”. 

VIDEO La sorpresa del calciatore juventino Zaza alla sexy blogger pordeonese




 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 2 Dicembre 2019, 18:50






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Chiara Biasi fa infuriare i social: la frase choc Video Foto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 24 commenti presenti
2019-12-02 19:16:29
e questa chi xea?
2019-12-02 19:18:23
La vera natura delle influencers.....followers, SVEGLIATEVI
2019-12-02 19:58:04
Oddio, che problemi. Faranno un programma di approfondimento in prima serata su rete4
2019-12-03 15:18:10
Boh..ma chi è? Sono solo io a non averla mai vista nè sentita nominare?
2019-12-03 14:46:04
Ha perfettamente ragione. Queste ragazze si sono inventate un mestiere che non esiste e centinaia di migliaia di mezze calzette ci vanno dietro e le considerano non solo delle stelle ma delle ragazze che l'hanno fatta. Qualsiasi scemenza dicano queste, ci sono una pletora di ragazzi e ragazze che svengono dalla gioia.