Sabato 9 Novembre 2019, 08:43

Arriva l'autovelox anti-cellulare: ti fotografa anche dentro l'abitacolo

PER APPROFONDIRE: abitacolo, autovelox, cellulare, limena
foto di repertorio

di Barbara Turetta

LIMENA - Un tecnologia così moderna e sofisticata per contrastare l'eccesso di velocità delle auto. Un apparecchio a cui non sfuggirà, però, di rilevare anche se chi è alla guida del veicolo tiene il telefonino in mano o viaggia in auto senza cinture. A Limena la polizia locale sarà dotata del TruCam, l'autovelox tra i più moderni che riesce a riprendere anche l'abitacolo delle auto pizzicando così gli automobilisti più indisciplinati. Pochi giorni fa...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Arriva l'autovelox anti-cellulare: ti fotografa anche dentro l'abitacolo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 53 commenti presenti
2019-11-09 16:36:52
Ho letto che molti lettori giudicano il sistema illegittimo, in quanto violerebbe la privacy: non penso ci siano gli estremi e i presupposti di ciò in quanto si sta circolando su suolo pubblico e non in area privata. E su suolo pubblico, in genere, si deve essere riconosciuti: non si può andare in giro mascherarti, camuffati, incappucciati. A prescindere da ciò, mi sembra di aver capito (leggendo altra documentazione) che il sistema "interviene" solo quando viene rilevata altra infrazione, quale ad esempio eccesso di velocità. Ragione per cui, se si fa un'infrazione pericolosa, come l'eccesso di velocità, trovo giustissimo ci sia anche la "fotografia" di chi fa quell'infrazione e se la stessa è collegata ad altra infrazione, quale appunto l'uso del cellulare alla guida. Non vedo "complotti o abusi" di alcun genere. Ma potrei sbagliarmi!
2019-11-09 10:01:38
A questo punto mi chiedo a cosa serve pagare i Vigili Urbani. Mi piacerebbe conoscere città per città le multe fatte a chi è stato sorpreso alla guida col cellulare, per non aver segnalato la svolta con la "freccia" o i pedoni per non aver attraversato sulle strisce pedonali. In certe città, nonostante si pagano centinaia di Vigili Urbani, per strada tra i cittadini non se ne vedono proprio. Naturalmente ci sono molti più indisciplinati che trasgrediscono il codice della strada e tutto peggiora di giorno in giorno. Viva l'Italia.
2019-11-10 10:32:33
questa "trovata" è in uso in Inghilterra da almeno 10 anni. Per quanto riguarda la privacy, questo apparecchio non toglie nè aggiunge nulla alla vostra privacy; ci sono già milioni di telecamere installate. Se poi avete uno smartphone di Voi sanno tutto, ma proprio tutto ...
2019-11-09 09:00:19
fine della pacchia per gli smanettoni. multe salate doppie e ritiro della patente immediatamente
2019-11-09 22:34:34
Le obiezioni sulla privacy sono una scemenza dal punto di vista giuridico: la prevenzione degli incidenti stradali e la sicurezza hanno prevalenza sul diritto alla privacy che sarebbe, secondo alcuni soloni, minacciato.