Venerdì 8 Novembre 2019, 20:46

Bidelli malati, il cancello è chiuso
studenti e professori sotto la pioggia

PER APPROFONDIRE: bidelli, malati, pertini, pordenone, scuola
Il cancello chiuso dell'istituto per geometri Pertini
PORDENONE  - Studenti e professori sotto la pioggia, di fronte all’istituto Pertini di Pordenone, ad aspettare una chiave che non arriva. Tanti - e si parla ovviamente degli studenti, non certo dei docenti - se ne sono anche andati, chi tornandosene a casa e chi “godendosi” un’inaspettata giornata libera. Tutta colpa di una serie di eventi che ha causato un blocco all’entrata della scuola.  Gli studenti assiepati di fronte al cancello. Con loro anche gli insegnanti. L’attesa per l’arrivo del collaboratore scolastico incaricato di aprire le porte e consentire l’ingresso. Ma per una concatenazione di eventi, di fronte all’ingresso non arriva nessuno. Sono le otto, l’istituto deve aprire, ma i dipendenti Ata che devono provvedere allo sblocco del cancello sono malati.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Bidelli malati, il cancello è chiuso
studenti e professori sotto la pioggia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 40 commenti presenti
2019-11-09 10:12:01
VERGOGNA VERGOGNA. e QUI NON PAGA NESSUNO. Italia per quanto puoi andare ancora avanti cosi
2019-11-09 12:58:40
Andiamo a vedere i cognomi dei bidelli..scommettiamo che..
2019-11-09 12:43:45
per fortuna dicono che non è disorganizzazione ma in una qualsiasi fabbrica non sarebbe mai successo. in tre che hanno le chiavi e tutti e tre, quattro con la dirigente, tutti a casa e nessuno si è premurato di avvertire l'anello successivo. e per fortuna che erano organizzati.
2019-11-09 16:45:49
Ho lavorato trent'anni nella pubblica amministrazione. Non ho mai visto cosi' tanti individui che ogni tre giorni se ne stanno a casa per indisposizione. Mandare la visita domiciliare del medico non serve ad un emerito nulla. E licenziarli non si puo'. Se no volete che arrivino i cobas sbraitanti ed ineggianti a Marxe Lenin, a Stalin e a Ho Chi Minh?
2019-11-09 10:33:23
fancazzisti statali, e rimarranno impuniti.