Salta il freno a mano, Mercedes rompe un tubo del gas: paura in contrada

L'intervento dei vigili del fuoco di stamane ad Asiago

di Luca Pozza

ASIAGO - Paura nella mattinata di oggi in via Ekar ad Asiago, nella contrada omonima, per una perdita di gas causata dal danneggiamento di un tubo del gas metano di un’abitazione, causato da una una Mercedes SW, mossasi all’indietro, dopo essere stata messa in moto e lasciata a scaldarsi. Il proprietario dell’auto dopo essere uscito si è accorto che l’auto, quasi sicuramente per la mancata tenuta del freno a mano, si era mossa, percorrendo diversi metri, andando a finire contro una centralina a servizio di un’abitazione.

Immediato l'allarme al 115, con una squadra dei vigili del fuoco di Asiago intervenuti prontamente sul posto: i pompieri hanno messo in sicurezza l’auto, sollevandola con dei cuscini e riuscendo a spostare e divincolare la vettura dal tubo tranciato, che è stato tappato con dei cunei bloccando la fuoriuscita del gas. I tecnici della rete gas, a loro volta chiamati sul posto, hanno provveduto alla riparazione e ripristino dell’utenza.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 8 Novembre 2019, 11:01






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Salta il freno a mano, Mercedes rompe un tubo del gas: paura in contrada
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-11-08 11:35:39
"Salta" o dimenticato? Perche' cercare sempre giustificazioni tipo "malore" ad ogni notizia di incidente stradale?
2019-11-08 13:59:35
….difetto tecnico….o.... errore umano,...non mi sembra una grande pendenza,...…!