Mercoledì 6 Novembre 2019, 19:09

T-red, multa superando la riga in scooter: appello dei vigili agli studenti

PER APPROFONDIRE: multa, padova, studenti, t-red
Superando la striscia si prende la multa

di Gabriele Pipia

PADOVA «Cari studenti, quando con i vostri motorini vi fermate al semaforo rosso fate molta attenzione: per essere multati basta oltrepassare la linea bianca». È questo il succo della lettera spedita ieri dal comandante della Polizia locale Lorenzo Fontolan agli alunni di trenta scuole superiori di Padova e dei comuni della cintura urbana. L’obiettivo è avvisarli che da lunedì scatteranno le multe all’incrocio tra il ponte Isonzo, via Vittorio Veneto e la Statale 16 Adriatica. Qui, in zona Bassanello, è stato infatti installato lo strumento elettronico che prima era collocato all’incrocio tra via San Marco e via Giolitti. Lo spostamento è conseguente alla chiusura del passaggio a livello di via Friburgo.
 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
T-red, multa superando la riga in scooter: appello dei vigili agli studenti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 20 commenti presenti
2019-11-07 13:03:16
NO, basta la telecamera. Con buona pace di tutti. Po'...scusa...perche' una lettera di "avviso" ? E indirizzata solo ad alcune categorie di cittadini! Cos'e'? Qualcuno vuole pulirsi la coscienza? E se lo studente merita di essere "preavvisato", l'operaio o l'impiegato di essere, al contrario, direttamente "istruito" a suon di Verbali d'illecito?
2019-11-07 12:22:02
non si può correre con il metro in tasca, per misurare la distanza dalla riga di centro o di lato.la polizia municipale è fiscale solo per estrarre soldi dalle tasche dei cittadini e non per aiutare la sicurezza stradale.
2019-11-08 07:08:28
se e' per questo scooter moto bici ecc che per il codice della strada sono veicoli (Art. 47. Classificazione dei veicoli), dovrebbero seguire la coda e non sorpassare per portarsi davanti a mo di partenza di una maratona, ah gia' ma loro sono i piu' furbi e fanno quel casso che vogliono, io avrei messo un cartello sulla strada del tipo "rilevamento elettronico della velocita'"""" altro che avvisi alle scuole!!!! e' tempo che questi PREPOTENTI gli venga insegnata un poca di educazione e se questo e' il mezzo ben venga!!!!
2019-11-07 11:56:55
Era ora, quello che non capisco è il ritardo e il perché questo utili strumenti non vengano installati in prossimità di ogni semaforo e stop. Datevi da fare ad installarli le strade oramai sono invase da incivili, almeno che paghino.
2019-11-07 11:49:29
ovviamente sono tutti piloti sulla griglia di partenza...i primi posti sono fondamentali...pochi centimetri oltre la riga è la differenza per un buon piazzamento in classifica.