Maneggia bomba del '15-'18: gli esplode addosso, è ferito grave

PER APPROFONDIRE: asiago, bellico, esplosione, ferito, ordigno
foto di repertorio
ASIAGO - Un uomo, di cui al momento non sono state rese le generalità, è rimasto ferito gravemente oggi sull'Altopiano di Asiago, in località Campomulo di Gallio, a causa dello scoppio di un ordigno bellico risalente alla Prima Guerra Mondiale. Secondo i primi rilievi si tratterebbe di un recuperante, visto che aveva con sé un metal detector.

Dopo il violento botto, sentito nel raggio di diversi chilometri, è stato lanciato l'allarme. Sul posto si è recata un'ambulanza dell'ospedale di Asiago che ha trasportato il recuperante al campo sportivo di Gallio per imbarcarlo sull'elicottero del Suem di Treviso, che l'ha poi trasportato al San Bortolo di Vicenza. Le sue condizioni sarebbero molto gravi. Sul posto per i rilievi i Carabinieri di Asiago.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 8 Ottobre 2019, 17:51






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Maneggia bomba del '15-'18: gli esplode addosso, è ferito grave
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 15 commenti presenti
2019-10-09 06:06:06
La Grande Guerra continua a fare le sue vittime.Forse anche la Seconda. Eppure questo tipo di collezionismoo attivita' economica non decade.Strana coincidenza:ritrovato scheletro di caduto negli anni dei combattimenti.
2019-10-09 14:38:35
Sul Pasubio, dietro la chiesetta - suppongo su terreno consacrato - c'era (forse c'e' ancora) un contenitore dove si potevano depositare i resti mortali dei Caduti casualmente ritrovati durante le escursioni sul campo di battaglia.
2019-10-08 23:09:13
Un tempo le bombe le facevano per durare a lungo
2019-10-08 22:26:42
Attendiamo qualche solerte funzionario meridionale che denuncerá il tizio per detenzione di munizionamento "da guerra" (il termine stesso aumenta la pericolistá dell' oggetto, fosse anche un tovagliolo) per arricchire il suo stato di servizio con un "sequestro di munizionamento da querra". Il magistrato paisá sicuramente proverá che il raccoglitore di bossolame austro ungarico voleva rivendere l' esplosivo ad al caeda, per poi fare un regalo alla lega nord. Entrambi godranno un pensionamento anticipato per aver combattuto simili organizzazioni criminali inferiori solo alla Spectre. Il delinquente verrá rinchiuso alla Bastiglia con la maschea di ferro. L'idaglia vigila su di voi
2019-10-08 22:20:31
E' una storia strana. Di solito gli incidenti di questo tipo avvengono perchè lo sprovveduto si porta l'ordigno a casa e poi tenta di smontarlo. Ma a quanto sembra l'esplosione in questo caso sarebbe avvenuta proprio nel luogo del ritrovamento. Ma che ha fatto, ha provato a smontare la bomba lì? O gli è caduta per terra? O che altro?