Martedì 10 Settembre 2019, 08:18

Non assunse disabili, la coop deve
restituire 4,2 milioni alla Regione

PER APPROFONDIRE: coop, disabili, ipas, regione, veneto
foto di repertorio

di Angela Pederiva

VENEZIA -  Dopo la Corte dei Conti, anche il Tribunale di Venezia dà ragione alla Regione e torto a Ipas. Si tratta della cooperativa di Padova che nel 2011 aveva ottenuto 4,2 milioni di euro per acquistare un terreno ed edificare un capannone in cui far lavorare una ventina di persone disabili, nell'ambito del bando sociale promosso dall'allora assessore Remo Sernagiotto, poi finito nella bufera per il caso di Ca' della Robinia. Ma a distanza di anni, quelle assunzioni non erano state effettuate ed era così...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Non assunse disabili, la coop deve
restituire 4,2 milioni alla Regione
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 16 commenti presenti
2019-09-10 15:22:26
Ca' Se MaGna e Se Bevera.....
2019-09-10 13:16:22
Da quando si e' scatenato il fenomeno degli arrivi dei migranti clandestini, sono nate dal nulla migliaia di coop. Bianche e rosse. Con questo fenomeno ne sono sorte altrettante coop per altre attivita'. In questo caso l'elargizione del denaro pubblico risale al 2011 e cioe' a otto anni fa'. Ci son voluti otto anni per ordinare che sia ridato in dietro il maltolto? Questa e' l'italia.
2019-09-10 11:47:41
Chissà se hanno scoperto poi che è difficile trovare diversamente abili al lavoro, o se invece è stata premeditazione. Ora il sequestro dei beni è il min se non pagano
2019-09-10 11:41:39
.... si dica dovrebbe.. i soldi più non ci sono.. le coop ( novelli santi della carità per antonomasia ) servono a questo..
2019-09-10 11:28:47
Lo fanno anche in Germania,vanno seguiti e danno pure degli incentivi perché coinvolgi anche loro,se poi dichiari e non assumi mi sembra giusto chiedere la restituzione e pure la multa pena il sequestro della ditta o fabbrica che sia