Venezia. I piccioni zompettano sopra la pizza in vendita nel locale /Guarda il video

PER APPROFONDIRE: piccioni, pizza, venezia
Venezia. I piccioni zompettano sopra la pizza in vendita nel locale
VENEZIA - Un video sta girando tra i veneziani, un filmato che innescherà sicuramente polemiche sul grado di pulizia e attenzione nei locali che somministrano cibo, in questo caso tranci di pizza. Le immagini parlano da sole e, dopo aver visto questo filmato, ogni volta che prenderete una pizza da asporto a Venezia vi porrete la domanda: ci avranno camminato sopra i piccioni?

La clip dura pochi secondi, ma bastano per capire cosa stia accadendo: si vede un negozio molto noto di Strada Nova, nel quale vengono anche venduti tranci di pizza, peccato che fra Margherite e Capricciose zompettino tranquilli i piccioni, decisamente un oltraggio alle più comuni norme igieniche.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 15 Luglio 2019, 11:44






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Venezia. I piccioni zompettano sopra la pizza in vendita nel locale /Guarda il video
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 35 commenti presenti
2019-07-15 13:42:16
Manca la professionalità ! La merce per la vendita dovrebbe essere coperta, al riparo da poilvere, sputacchi dei clienti, colombi, ecc. Invece, anche in locali di prestigio è tutto a disposizione di chiunque e ci sono anche plafoniere incrinate e piene di insetti, i vigili, dove sono ?
2019-07-15 14:48:13
I vigili sono impegnati a multare i bambini che giocano a pallone nei campi o ai pittori che dipingono gli scorci di Venezia senza autorizzazione.....!
2019-07-15 13:09:38
chiediti perché i turisti si portano il panino da casa...
2019-07-15 14:24:36
Purtroppo è la normalità per il cibo esposto in strada. Vi fanno schifo i piccioni, pure a me sono topi con le ali, ma pensate a quanta gente passa davanti al banchetto, quanti si fermano a guardare, sondare, starnuti e via dicendo. Il ibo da strada se non operato oppurtumante, non parlo della pellicola ma di contenitore trasparente refrigerato o riscaldato a seconda del caso con tanto di coperchio a molla per la richiusura automatica, questo dicono le norme. Il cibo da strada scrivevo è un reccetacolo di microbi batteri ecc. ecc. Virus batteri che si moltiplicano dallo stesso impasto, virus batteri,aggiunti dal passaggio di persone nelle vicinanze, che alzano polvere parlano, starnutano. Poi uno vedi piccioni e pensa giustamente che schifezza.....e il resto?. Qualche anno fa ero a Roma per lavoro e mi vollero offrire una gratacchecca, praticamente una granita fatta al momento in un chiosco lungotevere. Alla mia rimostranze rispetto al traffico e al luogo dove veniva tenuto il ghiaccio, in bella mostra su un bancone e sul fatto che a pochi metri c'erano scarichi di camion macchine ecc. Dotto, date qui non c'è morto nessuno per na gratacchecca o la vuoi o non la vuoi. No, grazie. Forse se sopra il ghiaccio ci fossero stati dei piccioni veniva anche l'articolazione sul giornale. In fondo la polizia urbana è sempre in altre faccende affacendata i negozi sono molti.....speriamo nei nostri anticorpi, non ci reta altro. Buon appetito
2019-07-15 12:12:31
naturalmente di controllori nemmeno l'ombra, vero?