Migranti, 49 rintracciati sul Carso: tutti uomini e si dichiarano profughi

PER APPROFONDIRE: carso, immigrazione, migranti, trieste
Migranti, 49 rintracciati sul Carso: tutti uomini e si dichiarano profughi
TRIESTE - Rintracciati dalla polizia di frontiera sul Carso triestino, questa mattina 11 luglio, 48 migranti. Tutti uomini, pachistani, afgani e nepalesi. Tra loro 10 minorenni. Sono stati individuati nella zona compresa tra Prosecco, Grozzana e Basovizza ed erano divisi in due gruppi. Tutti hanno presentato richiesta d'asilo. Sono stati fotosegnalati a cura di polizia e carabinieri e distribuiti nelle strutture di accoglienza.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 11 Luglio 2019, 14:58






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Migranti, 49 rintracciati sul Carso: tutti uomini e si dichiarano profughi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 16 commenti presenti
2019-07-12 08:40:20
Bravi siate i benvenuti in itagglia. A chi scappa da guerre, persecuzioni e dalla miseria, l'ittaglia apre le porte. Venite e sarete aiutati.......una saluto ai legaiuoli...ciao enrico..ciao.
2019-07-11 19:31:45
... si dichiarano profughi.. chi li ha imbeccati?.. qual'è la voce che gira nel mondo.. italia mantenere tutti. ma proprio tutti.. come cade loro torto ?
2019-07-11 15:14:14
La misura è (secondo me) colma, vanno rimpatriati ancora prima che presentino una qualsiasi motivazione. L'islamizzazione è ormai Chiara, sostenuta dall'interno del paese ( inutile che io li citi....) vanno assolutamente fermati. I tentativi di depistaggio da parte dei soliti noti, è ormai chiaro...si dichiarino i favorevoli, senza giri di valzer, senza scomodare false verità. Questi popoli devono rimanere all'interno di quegli stati che li hanno partoriti. O si capisce questo, o la vedo molto difficile da gestire in futuro. Orde di fanatici islamici, non sono progresso, sono la disintegrazione di quello che attraverso anche le guerre abbiamo ottenuto....la libertà!
2019-07-11 16:46:01
CONCORDO AL 100%
2019-07-12 03:26:22
Ma allora da quei paesi dovrebbe scappare tutta la popolazione. In italia nel '40 - '45 c'era la guerra (vera) ma non e' che la popolazione sia fuggita in massa in Svizzera a pretendere vitto e alloggio. E comunque se fanno migliaia e migliaia di chilometri invece di fermarsi nel posto piu' vicino dove la guerra non c'e', vuol dire che e' un pretesto e che in realta' sono migranti economici.