Coppia di donne e figlia, l'Anagrafe non sa che fare: «Chi segno come padre?»

PER APPROFONDIRE: anagrafe, favaro, figlia, gay, lesbiche
Coppia di donne e figlia, l'Anagrafe non sa che fare: «Chi segno come padre?»
MESTRE - Empasse all'Anagrafe della municipalità di Favaro Veneto per rilasciare una carta d' identità alla figlia minorenne di una coppia gay in quanto, stando al decreto ministeriale, dallo scorso aprile non è più possibile indicare "genitore" o chi ne fa le vecì, ma solo padre o madre. Così tutto rimane nel limbo e la bambina, che ha sei anni,  è senza identità. Concepita con il seme di un donatore anonimo, la sua madre biologica che vive con un'altra donna ha ottenuto dal tribunale l'ok per adottarla. «Lo scorso mese - spiega la madre biologica - abbiamo chiesto che le fosse rilasciata la carta d'identità e abbiamo subito intuito che non sarebbe stato semplice. Gli impiegati dell'Anagrafe, si sono dimostrati collaborativi, hanno chiesto chiarimenti, ma non sapevano come compilare i dati anagrafici. Inserire un nome palesemente femminile di fronte alla dicitura "padre" tanto voluta dal ministro Salvini, rischierebbe infatti trasformare quel documento un falso». Nemmeno gli avvocati della coppia sono riusciti a superare il problema e l'Anagrafe ha preferito sospendere la pratica e chiedere lumi al ministero, ma la risposta a distanza di due settimane non è ancora arrivata.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 11 Giugno 2019, 16:17






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Coppia di donne e figlia, l'Anagrafe non sa che fare: «Chi segno come padre?»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 54 commenti presenti
2019-06-12 12:12:08
... non le riceva neppure. non ci sono i presupposti.. una società senza padri è un innaturale letamaio.. offesa al creatore e all'armonia dell'universo.. ( per essere civili )..
2019-06-12 13:13:06
@Ary: """una società senza padri""" Estendere un concetto ed estremizzarlo, decontestualizzandolo e applicandolo a qualsiasi cosa e' tipico di chi non ha alcun argomento ma vive una grande repressione. Stia tranquillo, nonostante i maschi etero sono quanto di peggio ad emozioni e genitorialita', non succedera' mai. Le sue sicurezze non glie le toglie nessuno, tranquillo.
2019-06-12 15:59:16
@ Ary-Penso che, con tutti i misfatti commessi su questo sperduto angolo dell'Universo, il suo presunto creatore avrebbe ben altri e molti piu' seri motivi per ''offendersi'' o lei pensa che tutte le catastrofi che avvengono sulla Terra e nell'Universo siano da collegare ai matrimoni tra due persone dello stesso sesso? Io, per esempio, penso che un ''vero Creatore'' dovrebbe diventare furibondo quando vede quello che fanno certi preti a lui consacrati e nascosti alla Giustizia terrena da altri loro . . .compagni di viaggio. Pace e bene.
2019-06-12 09:33:29
Semplicissimo. Se il padre non c’è perché bisogna scriverne uno per forza? Figli senza padri non sono certo una novità.
2019-06-12 15:07:49
c'è differenza tra padre e papà...