Mercoledì 15 Maggio 2019, 09:40

«Stai a casa a fare la calza», offese sessiste alla candidata sindaco

«Stai a casa a fare la calza», offese sessiste alla candidata sindaco

di Lina Paronetto

 «Le donne in politica non mi piacciono, non capiscono un c...». O: «Ma va cretina. Stai a casa a far la calza e a far fioi. Come vuole il tuo partito». O ancora: «Incontriamoci verso mezzanotte...mi raccomando, vestiti sexi». Gli ormai immancabili leoni da tastiera hanno colpito a Carbonera. Vittima la giovane candidata sindaco del centrodestra Federica Ortolan, che su Facebook, al programma di appuntamenti con gli elettori, dall'innocuo titolo "Incontriamoci", si è vista rifilare...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Stai a casa a fare la calza», offese sessiste alla candidata sindaco
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 9 commenti presenti
2019-05-15 19:57:22
Solo a volte, disse il comico :D
2019-05-15 15:43:37
Fortuna che si e'candidata per il CDX....fosse candidata per il CSX...un centinaio (minimo) di commenti....
2019-05-15 14:54:24
Visto il cognome io avrei più giocato sulla battuta: "torna a zappare la terra". Si fa per scherzare, eh?!
2019-05-15 14:29:36
Siamo in Veneto..