«Fascisti! Fascisti!»: e giù botte ​a due ragazzi di destra /Foto

PER APPROFONDIRE: fascisti, padova, pestaggio
Il senatore della Lega Andrea Ostellari e Nicolò Calore
PADOVA - Aggressione tremenda nella notte del 26 a Padova, all'una e mezza all'interno del bar Strasse, in pieno centro storico: due giovani sono stati pestati da una quindicina di coetanei al grido di "Fascisti, Fascisti". Devastato anche il locale. Sul posto sono intervenute le volanti della polizia. 

LE VITTIME
Nicolò Calore, 32enne ex consigliere comunale leghista, e Alberto Bortoluzzi, artista 31enne militante di Casapound, sono stati minacciati e malmenati da una quindicina di giovani quasi sicuramente appartenenti ai centri sociali. Il secondo è dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso, all'amica che era con loro, Nora Gietz, i violenti hanno detto: «Sei amica dei fascisti e meriteresti le botte. Ti risparmiamo perché sei una donna».

A riferire il fatto Andrea Ostellari, presidente della Commissione Giustizia a Palazzo Madama, senatore della Lega. «Ieri abbiamo ascoltato tante belle parole. Oggi, purtroppo, parlano i fatti. Questa notte un gruppo di codardi ha aggredito e picchiato due ragazzi, uno dei quali è della Lega, al grido "fascisti, fascisti". I fatti si sono svolti in un bar di Padova, in via Gritti, verso l’una. Uno degli aggrediti è finito al pronto soccorso con un orecchio squarciato. A entrambi, che conosco personalmente, va la mia assoluta solidarietà. Confido che le Forze dell’Ordine riusciranno ad individuare i responsabili. Padova sarà  libera, quando i violenti non avranno spazi e non potranno godere della simpatia di qualche politico locale». 

LA TESTIMONIANZA «Occhi sbarrati e cappuccio in testa: volevano farci male»
 


IL BAR IN CENTRO STORICO DOVE E' AVVENUTA L'AGGRESSIONE

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 26 Aprile 2019, 12:01






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Fascisti! Fascisti!»: e giù botte ​a due ragazzi di destra /Foto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 124 commenti presenti
2019-04-27 11:58:00
Aggressioni simili a quelle e sono molte di più, che i fascisti hanno messo in atto contro cittadini demicratici. Basti vedere tutte quelle manifestazioni fasciste che i questi giorni si sono illegalmente tenute a roma, milano e in altre città della vostra itaglia, con il consenso del ministro dell'interno..Pertanto............andate da salvinni a lagnarvi....ciao enrico..ciao. Ano, lui è a corleone a festeggiare con i nuovi alleati.....hahahahaahahahahaha....baciamo le mani....ciao enrico.
2019-04-26 12:46:19
A schieramenti invertiti sarebbe stata notizia da TG nazionali, con interrogazioni parlamentari, indagini della Digos, esternazioni di Saviano & Co e sdegno nazionale per la vile provocazione in occasione della Liberazione. In questo caso "so' ragazzi" ..
2019-04-27 09:02:29
Fascisti, Fascisti, ma a me pare che la violenza, più che da destra, da anni arrivi da sinistra, i centri sociali, tollerati da questo Stato, sono il covo dei violenti, spaccano vetrine e tutto quello che capita a tiro, mandando in malora i negozianti, certo i negozianti per loro, sono i padroni e borghesi da colpire; qua siamo fermi ancora a fascisti e comunisti, povera Italia.
2019-04-26 22:30:30
Siamo alle solite: gli antifascisti di oggi si comportano come i fascisti di 90 anni fa. A differenza di quelli che proprio loro bollano come "fascisti".
2019-04-26 13:00:35
10 contro 2. Sempre la stessa solfa, vigliacchi e codardi da sempre e per sempre.