Martedì 23 Aprile 2019, 21:38

Test antidroga sui consiglieri, la maggioranza vota no: «Costa troppo»

Test antidroga sui consiglieri, la maggioranza vota no: «Costa troppo»

di Alessia Trentin

BELLUNO - Niente test antidroga alla giunta Massaro e ai consiglieri. «Peccato, un’occasione persa per la trasparenza dell’ente», dichiara il consigliere comunale di opposizione, firmatario del documento, Raffaele Addamiano. Per due no, l’assemblea di Palazzo Rosso non ha ritenuto utile ai fini della prevenzione dall’uso delle droghe e ai fini educativi verso i giovani, sottoporre al test sindaco, giunta e consiglieri. L’idea del capogruppo di Obiettivo Belluno è stata bocciata dai colleghi: con...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Test antidroga sui consiglieri, la maggioranza vota no: «Costa troppo»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2019-04-24 09:34:30
Costa troppo farsi beccare positivi.
2019-04-24 08:45:00
Test antidroga delle urine in farmacia costa circa 20€...son troppi? mah!!!!
2019-04-24 09:12:55
Ipocriti.
2019-04-24 07:33:00
Oddio. Che i costi siano esagerati mi sembra strano (eccetto in caso di appalto ad amici degli amici) visto che li fanno routinariamente le FFOO per strada. Pero' ogni atto dovrebbe essere finalizzato a un beneficio: in caso di positivita' vengono "licenziati" ? Ma se ci sono forze politiche favorevoli alla liberalizzazione delle droghe, in tal caso utilizzandole darebbero solo il "buon esempio". Per altro giusto testare i politici, ma ancor piu' giusto testare medici e personale sanitario, FFOO, vigili del fuoco, giudici e professionisti in genere. Se il tuo avvocato e' periodicamente "fatto" di alcool, crack o altre sostanze, quanto te ne puoi fidare ?
2019-04-24 07:18:39
:-))))))))) bella la vita a Belluno