Ammazza il suo cane meticcio a fucilate: denunciato, non sa spiegare il perché

PER APPROFONDIRE: cane, fucilate, rovigo, uccide
Ammazza il suo cane meticcio a fucilate: denunciato, non sa spiegare il perché
ROVIGO - Un uomo è stato denunciato dai Carabinieri di Rovigo alla Procura per aver ucciso a fucilate un cane meticcio. Il fatto è avvenuto il 7 aprile a Crespino. Lungo una strada bianca un abitante aveva sentito l'esplosione di due spari e aveva trovato a terra un cane ormai morto con una vistosa ferita da arma da fuoco. Grazie al ritrovamento di una cartuccia è stato individuato l'autore del fatto, che è stato denunciato. L'uomo non ha saputo motivare il gesto.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 19 Aprile 2019, 12:22






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ammazza il suo cane meticcio a fucilate: denunciato, non sa spiegare il perché
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 8 commenti presenti
2019-04-19 18:18:15
Il cacciatore ha in sè qualcosa di "diverso".
2019-04-19 17:44:35
Forse il cane di un cacciatore troppo vecchio per fare il suo mestiere. E il cacciatore, assasino dalla testa ai piedi,non ha saputo resistere.
2019-04-19 14:40:53
Niente di nuovo sotto il sole. Queste cose le ho sentite svariate volte dai signori cacciatori quando il loro cane o era ormai vecchcio o era inadatto alla caccia. Inutile scaldalizzarsi.