Venerdì 19 Aprile 2019, 12:13

Amante focoso interrotto durante le effusioni... seminudo si lancia contro i carabinieri

PER APPROFONDIRE: aggressione, amante, interrotto, padova, vicenza
Amante focoso interrotto durante le effusioni... seminudo si lancia contro i carabinieri

di Eugenio Garzotto

TORREGLIA - I carabinieri sorprendono la coppia seminuda in atteggiamento inequivocabilmente intimo all'interno della vettura e, alla richiesta di esibire i documenti, vengono aggrediti dall'uomo, alterato dall'alcol e fuori di sé a causa delle effusioni bruscamente interrotte. Morale della favola, Maurizio Santimaria, 35enne di Noventa Vicentina, viene arrestato per minacce e violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Il fatto risale all'altra sera, attorno alle 20,40, in piazza Mercato a Torreglia. Dove arriva una pattuglia del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Abano Terme. I militari sono stati avvisati da alcuni cittadini che hanno segnalato alla centrale operativa la presenza sull'ampio spiazzo, a pochi passi dal centro della cittadina, di un'auto con due persone a bordo e la portiera spalancata. 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Amante focoso interrotto durante le effusioni... seminudo si lancia contro i carabinieri
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 18 commenti presenti
2019-04-19 17:09:30
Sempre piu' esibizionisti. Forse sperano di far notizia e quindi di essere ingaggiati dal Grande Fratello.
2019-04-19 17:02:22
Ehm, elizuccia, oltre al resto anche le porcherie d'import ?
2019-04-19 16:15:36
qualcosa di differente per ravvivare la sonnolente Torreglia...allertare i Carramba per una macchina sospetta sull'ampio spiazzo.
2019-04-19 16:11:03
@@ M. SantiMaria, certamente padano-veneto , hahahahahahahaha( ?? ) ,ha ragione Toscani, segna Enrico segna,vergogna Enrico vergogna.......
2019-04-19 15:01:34
Beh, ma anche i simpatici caramba, piu' che il taser e la "deontologia" qualche volta dovrebbero usare magari un po' più tatto od eventualment essere provvisti anche delle borse del ghiaccio all'occorrenza, specie ora che comincia la primavera, sempre entro i dovuti limiti della decenza naturalmente.