Tree climbers sugli alberi secolari al "Giardino" nella prima domenica di primavera

Tree climbers sugli alberi secolari al "Giardino" nella prima domenica di primavera
Galzignano Terme - A Valsanzibio, giardino barocco ai piedi dei Colli Euganei realizzato nel 1665 dalla famiglia veneziana Barbarigo, ci sono alberi provenienti da tutto il mondo, dai 300 ai 900 anni di vita, alti oltre 40 metri. Infatti i mercanti veneziani della Serenissima Repubblica erano orgogliosi di avere nelle loro proprietà alberi che arrivavano d’oltreoceano, che ancora non si conoscevano in Europa, e furono i primi ad importare piante oggi molto diffuse nel nostro territorio, tra cui le magnolie d’America, oltre ai cedri della California e cedri dell’Atlante.

I giardinieri di Valsanzibio, veri artisti nella potatura dei bossi, usano tecniche arcaiche tramandate di generazione in generazione per la manutenzione e la potatura. Però oggi sono indispensabili anche tecniche all’avanguardia per curare al meglio il patrimonio botanico. Domenica prossima 24 marzo, prima di primavera, i visitatori potranno vedere gli Arboricoltori e Tree Climber della associazione Arborete  e i tecnici dello studio Viridis di Daniele Fecchio all’opera. A scopo divulgativo verranno eseguite ed illustrate le più innovative tecniche di arboricoltura per la cura e gestione del patrimonio arboreo monumentale con simulazioni di consolidamenti, movimentazioni in pianta, diverse tecniche di potatura ecc oltre che la formazione sulla fisiologia della pianta, l’analisi di stabilità ed endoterapia. Una dimostrazione adatta a tutti gli amanti delle piante, adulti e piccini.

L’evento prevede il regolare biglietto d’ingresso senza maggiorazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 18 Marzo 2019, 17:18






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tree climbers sugli alberi secolari al "Giardino" nella prima domenica di primavera
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-03-19 08:26:33
15 € a persona e' gia' una bella cifra per una famiglia non e' poco, pero' la tenuta e' privata non credo goda di sovvenzioni statali
2019-03-19 20:49:02
... sullo sfondo ai piedi dei colli c'è una bellissima scalinata affiancata da decine di cipressi secolari in totale abbandono ed in parte morti o sofferenti.. invece di fare per " finta " andate a curarli .. lo stato delle cose interne ad un parco ( sic ) è da sing sing.