Falsi documenti per ricevere erogazioni a sostegno del reddito: nei guai una 44enne

Sabato 16 Febbraio 2019
2
LIGNANO - I Carabinieri della Stazione di Lignano, Udine, al termine di un'attività di indagine svolta in collaborazione con l'Ufficio Immigrazione della Questura di Udine hanno denunciato in stato di libertà per le ipotesi di reato di ricettazione, sostituzione di persona, falsità materiale commessa da privato, falsa attestazione sull'identità a pubblico ufficiale, indebite percezioni di erogazioni a danno dello Stato, ingresso illegale nello Stato italiano, una 44enne cittadina ucraina, residente in loco. La donna, anche avvalendosi di documentazione falsa ed intestata a terze persone, era riuscita ad ottenere illecite erogazioni a sostegno del reddito Ultimo aggiornamento: 09:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA