Venerdì 15 Febbraio 2019, 11:11

Rapina in villa: 40 minuti di terrore. Avvocato e moglie sequestrati dai banditi

L'avvocato Alfredo Scarpa Gregorj e la sua casa dove è avvenuta la violenta rapina
TREVISO - Sono stati quaranta minuti di terrore. Con il proprietario della villa picchiato e minacciato con una pistola alla tempia e la moglie tenuta sotto braccio dai rapinatori che la scortavano di stanza in stanza perché indicasse dov'erano custoditi denaro e preziosi. «Dicci dove sono i soldi o ti ammazziamo» hanno ripetuto mercoledì sera i quattro banditi che hanno preso d'assalto l'abitazione dell'avvocato trevigiano Alfredo Scarpa Gregorj e della moglie Stefania a Sant'Antonino, a due passi dalle Fornaci Tognana. Il commando, dopo aver terrorizzato la coppia, ha razziato quanto di valore trovato nella villa: contanti, gioielli ma soprattutto alcuni orologi di valore del proprietario, tra cui dei Rolex. Il valore del bottino, tuttora da quantificare con precisione, è di diverse decine di migliaia di euro.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Rapina in villa: 40 minuti di terrore. Avvocato e moglie sequestrati dai banditi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 28 commenti presenti
2019-02-15 18:54:18
Purtroppo ne ho conosciuti tre vivono bene sui guai e le disgrazie altrui!
2019-02-15 18:49:05
Ma le nosttre guardie di frontiera a Trieste e Gorizia fanno il loro dovere o se ne stanno in guardiola al caldetto a giocare a tresette?
2019-02-15 21:10:38
fermare le risorse equivale ad una denuncia per sequestro di persona Salvini ne sa qualcosa ..quindi che se ne stiano pure a giocare a tressette ..e la gente si svegli.
2019-02-15 18:13:10
Dovrebbero rubare di piu a giudici ed avvocati. Forse avremmo un Italia migliore dopo un po. Ma finche rubano alla gente "comune" chi se ne frega. Anzi, se ci lamentiamo siamo razzisti!.
2019-02-15 15:10:52
Caro Avvocato accenda un cero e si consideri fortunato. Questa e' gente dell'Est (I soliti Rumeni, albanesi macedoni..) che valuta la vita del prossimo praticamente ZERO! Se non l'hanno uccisa e' perche' volevano risparmiare le pallottole in dotazione, non certo per paura delle conseguenze penali che nel nostro Paese equivalgono a nulla. Si Goda la sua nuova vita..ahime'. Le auguro belle cose.