Domenica 20 Gennaio 2019, 09:39

Migranti, 170 morti nel Mediterraneo: scontro nel governo

Strage di migranti, scontro nel governo

di Claudia Guasco

Due naufragi, 170 morti nel Mediterraneo in pochi giorni: uno al largo della Libia e l'altro del Marocco. I barconi continuano a partire dal nord Africa, carichi di migranti in fuga da «violenze e abusi», dalle torture dei centri di detenzione. «Meglio morire che tornare in Libia», ha detto uno dei tre sopravvissuti del gommone affondato al largo di Tripoli due giorni fa e costato la vita, secondo quanto riferito dai superstiti, a 117 persone. Solo ieri altri tre barconi sono stati avvistati al largo di Tripoli, due...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Migranti, 170 morti nel Mediterraneo: scontro nel governo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
  • /photos/PANORAMA_MED/22/86/4242286_19_01_19_salvini_porti_rimarranno_chiusi_g00_42_web.jpg
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
2019-01-20 10:50:50
Fico dice che una società sana salva vite,ma una società sana non può nemmeno rendersi complice dei trafficanti di esseri umani. Quest'ultimi se non vengono contrastati seriamente terranno sempre sotto ricatto la società sana che vorrebbe Fico e le morti in mare non cesserebbero incrementate dal maggior afflusso. Quello che non si vuol capire è che siamo dinnanzi a gente senza scrupoli (i trafficanti)che vanno contrastati senza scrupoli chiudendo se serve un occhio allo stato di diritto.
2019-01-20 14:04:30
Chiedendo un piccolo aiuto alla logica, ed alla matematica....emerge un dato incontestabile. In Africa ci sono 2 miliardi di esseri umani, in Europa circa mezzo miliardo.... Anche volendo pensare che non tutti vogliano fuggire, da un continente peraltro molto più grande dell'Europa (e questo non solo per problemi di densità) ma facciamo che vogliano uscirne un "solo" miliardo......dove li mettiamo? (Il vaticano mi sembra piccolo) allora mi sembra evidente che non è un problema europeo, ma mondiale, nel caso un cui solo noi volessimo farcene carico. Allora io penso a quelle enormi aree disabitate che ci sono in Asia, dove avrebbero il conforto di tanti fratelli musulmani, alla Cina, la quale sta investendo in Africa, poi la gigantesca Russia, la pressoché disabilitata Australia, l'Alaska, e tutta quella infinità di paesi ex unione sovietica, fratelli anche di fede.... No niente, vengono qui....chissà perché. Avrei anche una soluzione per il governo, una grande idea....allora Salvini ha promesso di liberarci di tutti (o quasi) lo faccia! Poi Di Maio, una volta riportati a casa i raccoglitori di pomodori avrebbe risolto il problema del reddito di cittadinanza mandando a raccogliere i pomodori agli autoctoni che distano meno di 100 km....come dite? Ahhh siamo in itaglia....bon , go capio!!!
2019-01-20 11:03:21
Ti risulta che ci sia ancora qualcuno che va a messa? Una parola di condanna verso chi mette decine di persone in un barchino destinato ad affondare non esce dalla tua tastiera. E verso chi si rende complice? Tutta colpa di salvini vero? Ognuno pensi alla propria coscienza indipendentemente che esca da un bar ,una chiesa o che sia rimasto a casa .
2019-01-20 11:34:14
“Io non sono stato, non sono e non sarò mai complice dei trafficanti di esseri umani, che con i loro guadagni investono in ARMI e DROGA, e delle Ong che non rispettano regole e ordini. Quanto a certi sindaci e governatori di PD e sinistra anziché denunciare la presunta violazione dei “diritti dei clandestini”, dovrebbero occuparsi del lavoro e del benessere dei loro cittadini, visto che sono gli italiani a pagare loro lo stipendio. Sbaglio?”, così Matteo Salvini interviene, via social, sul tema che torna preponderante nell’agenda dell’Europa: il flusso di migranti dalla Libia che non si arresta e che ha provocato in pochi giorni 170 morti. L’allusione ai sindaci riguarda Leoluca Orlando che ha parlato di Salvini come del responsabile di un nuovo genocidio, arrivando a dire: ci sarà un secondo processo di Norimberga e Salvini non potrà dire che non sapeva. A me non me ne frega proprio niente se sono morti, fosse un caso capirei, questi sono dei pedoni della scacchiera inconsapevoli che fanno il gioco dei globalizzatori, ormai tutti lo sanno, chi non lo sa o è uno sprovveduto oppure il contrario un faso ipocrica che fa finta di vedere il dito ma mira alla luna, chi ben intende...
2019-01-20 13:15:03
Concordo in tutto con Stenobe! Adesso è iniziata la processione delle prefiche con il lacrimatoio!