Caterina Balivo piange a Vieni da me: «Scusate non ce la faccio». Poi spiega tutto su Instagram

Caterina Balivo piange in diretta: «Scusate non ce la faccio». Poi spiega tutto su Instagram
Caterina Balivo piange in diretta. È successo durante la puntata di ieri di Vieni da me, la trasmissione pomeridiana condotta da Caterina Balivo, che ha ricordato la tragedia dell’hotel Rigopiano, l’albergo travolto da una slavina in Abruzzo in cui morirono 29 persone.

La Balivo ha ospitato infatti in studio due superstiti di quel dramma, Marco Foresta e Giampaolo Matrone: il primo perse i genitori in quell’incubo, il secondo sua moglie. Matrone ha letto una lettera scritta dalla figlia e dedicata a sua madre, persa appunto per colpa di quella slavina: parole toccanti, che hanno fatto commuovere Caterina.



Caterina Balivo prima si è fortemente commossa durante la lettera, poi a fine trasmissione, dopo aver ricordato ancora le vittime, si è interrotta tra le lacrime: «Scusate non ce la faccio, ci vediamo domani», le sue parole, prima di mettersi le mani sul volto. Poco dopo su Instagram ha spiegato tutto: «Non sono riuscita a trattenere le lacrime, non sono riuscita a salutare in diretta, non sono riuscita forse a essere una brava conduttrice - ha scritto in un post - Scusate se Caterina ha prevalso sul ruolo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 17 Gennaio 2019, 12:38






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Caterina Balivo piange a Vieni da me: «Scusate non ce la faccio». Poi spiega tutto su Instagram
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2019-01-18 10:58:29
@Guidolavoe: Non posso pensare che ci sia ancora gente che crede alle farse televisive programmate. La prego, cerchi di svegliasi. Siamo nel 2019 e credere a un media totalmente assoggettato ai contratti pubblicitari e fasullo per la sua stessa natura e' davvero fuori da ogni buon senso. Vuole una persona vera? Spenga la tv ed esca in piazza.
2019-01-18 15:47:18
Il pianto fa audience, si sa!
2019-01-18 15:46:54
Vuole una persona vera ? Spenga la tv ed esca in piazza : mi riconoscera' dal giubbottino rosa shocking e la t shirt con stampato "Diverso da chi? " con al posto del coccodrillino il coniglietto arcobaleno ...
2019-01-19 07:38:34
Siiiiii è così che si fanno gli oudience Guardate la TV che fa bene .
2019-01-18 16:41:23
E' straordinario come certi (di)sedicenti progressisti , libertari e misti(uomini non si dice perche' politicamente scorretto e poco boldriniano) avanguardie del pensiero del 21 esimo secolo , si permettano di giudicare sulla liberta' di poter guardare la trasmissione televisiva che si ritiene opportuna . Sembra di essere ancora ai tempi del Sillabo di Pio IX . Certi progressisti son proprio reazionari !!!