Navi all'amianto "killer", assolti tutti i vertici della Marina militare

PER APPROFONDIRE: amianto, marina, morte, navi, tutti assolti
Navi all'amianto "killer", assolti tutti i vertici della Marina militare
PADOVA  - «Vergogna, 1100 morti, oggi li uccidete un'altra volta!». Sono rimbombate nell'aula del Tribunale di Padova le urla di disperazione dei parenti dei militari morti per l'amianto sulle navi della Marina alla lettura della sentenza che ha mandato assolti gli 8 ammiragli imputati per omicidio colposo e lesioni. Un esito previsto, perché era stato lo stesso pm Sergio Dini a chiedere l'assoluzione perché il fatto non costituisce reato.

Il giudice monocratico Chiara Bitozzi è andata oltre, assolvendo gli ex vertici della Marina con formula piena, perché il fatto non sussiste. Gli 8 ammiragli (in origine erano 40, ma molti nel frattempo sono deceduti), erano imputati per le morti dei loro sottoposti e per le malattie dei tanti superstiti che ora stanno affrontando impegnative chemioterapie. Si tratta degli alti ufficiali che dal 1980 si sono succeduti alla guida delle flotte della Marina, accusati di aver avuto responsabilità nei danni patiti da svariate decine di ex militari - l'Osservatorio Amianto cita il rapporto della Commissione parlamentare d'Inchiesta, parlando di 830 casi di mesotelioma - in servizio sulle navi. Le ragioni di questa decisione si conosceranno tra 90 giorni. Ma secondo la stessa pubblica accusa, i vertici della Marina non avevano autonomia di spesa nel budget assegnato, e non potevano stanziare fondi per l'eliminazione del pericolo amianto.

Duro il commento dell'avv. Giovanni Chiello, rappresentante delle associazioni delle vittime. «Ho poche parole da dire, la sintesi di questo processo - ha affermato - l'hanno formulata oggi in aula gli ex militari e i familiari di deceduti a causa dell'amianto». Incredulità è stata espressa anche dall'Osservatorio nazionale Amianto.

I servizi sul Gazzettino del 15 gennaio
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 14 Gennaio 2019, 20:17






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Navi all'amianto "killer", assolti tutti i vertici della Marina militare
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2019-01-14 20:29:59
Non avrei mai immaginato che venissero assolti...
2019-01-14 20:45:23
Malagiustizia !!!!!
2019-01-15 07:42:11
Gli ammiragli come tutti gli ufficiali sottufficiali e marinai di truppa, non hanno progettato le navi ma ci hanno navigato. Per diventare ammiraglio devi fare parecchi anni di mare, per cui hanno respirato, come tutti anche loro l amianto.
2019-01-15 11:17:15
il ministro della difesa pro-tempore...
2019-01-14 21:30:44
E ora i mozzi tremano. Un colpevole si deve pur trovare!