Tragedia di San Silvestro: donna investita sulle strisce da un'auto

Tragedia di San Silvestro: investita sulle strisce e uccisa da un'auto. Alla guida un 81enne
MASSANZAGO - Tragedia nella serata di San Silvestro a Massanzago, nel padovano. Da quello che si è potuto appurare intorno alle 20 una donna di 68 anni, Agnese Maria Squizzato, è stata investita dall'auto guidata da un 81enne di Borgoricco, indagato per omicidio stradale. Secondo i primi riscontri la donna stava attraversando sulle strisce pedonali in via Roma quando è stata travolta e sbalzata contro il parabrezza dell'auto, ricadendo rovinosamente sul manto stradale. Ferita ma in gravissime condizioni la 68enne è stata portata all'ospedale di Camposampiero, dove è deceduta due ore dopo il ricovero. L'uomo è risultato negativo ad alcoltest e drug test. Sul posto i Carabinieri.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 1 Gennaio 2019, 10:33






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tragedia di San Silvestro: donna investita sulle strisce da un'auto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 16 commenti presenti
2019-01-01 12:39:12
75087 e Dottor Livore, con la vostra sfera di cristallo dedicatevi agli oroscopi, visto anche il periodo, più che sentenziare su fatti dei quali avete solo letto e nemmeno scritti di prima mano.... quanto buon tempo ed ipocrisia
2019-01-01 11:44:30
Non è questione di età, ma di educazione.Purtroppo, in Italia, dare la precedenza ai pedoni sulle strisce è diventata una rarità.
2019-01-01 12:39:14
non è questione di età ma di educazione. purtroppo, in italia, un pedone che sta attento a chi arriva è diventata una rarità. eppure dovrebbero capire che sono loro ad avere la peggio anche se, ma bisogna vedere il caso nei particolari perchè il codice impone anche per loro un comportamento ben preciso, in teoria hanno la precedenza.
2019-01-01 17:50:20
E bravo copp, continua pure a ricordare agli automobilisti, visto che avranno sempre la meglio, che il diritto di precedenza spetta sempre e comunque a loro. Di questo passo, per loro il pedone sarà sempre un intruso sulla strada.
2019-01-02 00:30:41
A prescindere che stia attento o meno il pedone ha la precedenza che spesso gli automobilisti che si credono padroni della strada si dimenticano o fanno finta di nn vedere, personalmente segno sempre la targa di chi nn da la precedenza poi saranno problemi loro se ribecco l'auto.