La Termali, ex moglie di Zenga: «Non gli parlo da vent’anni, per i figli ho rinunciato a Baudo e alla tv»

Roberta Termali, ex moglie di Walter Zenga, a Vieni da me: «Per lui dissi di no a Pippo Baudo. Non gli parlo da vent’anni»
Roberta Termali si confessa nella puntata di giovedì 13 dicembre di Vieni da me, il contenitore pomeridiano di Rai1, Caterina Balivo ha intervistato Roberta Termali, ex conduttrice e seconda moglie di Walter Zenga, allenatore  del Venezia e storico portiere dell’Inter e della Nazionale: «Gli sarò sempre grata per avermi regalato Nicolò e Andrea – ha esordito la Termali a proposito dei due figli – ma purtroppo non ci sentiamo da vent’anni».

L’ospite ha percorso i motivi della rottura con il campione: “Tra coppe, campionato e Nazionale non era mai presente. Quando l’Inter giocava in casa andavamo a vederlo, in trasferta evitavamo perché per lui non era abbastanza sicuro. Dopo la separazione lui poi è andato a vivere in America, mentre io sono rimasta nelle Marche per amore di un altro uomo”.

La Termali ha rivelato che da madre ha dovuto rinunciare alla carriera televisiva: “Ho detto di no a Pippo Baudo per Gran Varietà del 1990 perché Nicolò era piccolino. Mi rispose: ‘Certi treni passano una volta sola’ e confesso che aveva ragione. Se mi sono pentita? Rifarei tutto, anche se ho molta nostalgia della tv”.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 13 Dicembre 2018, 16:31






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La Termali, ex moglie di Zenga: «Non gli parlo da vent’anni, per i figli ho rinunciato a Baudo e alla tv»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-12-14 09:11:31
Quando non sapevi e non sai fare niente, usi un matrimonio finito per ottenere mezzo minuto di ribalta. Triste.
2018-12-14 15:03:15
anche baudo per la ricciarelli ha rinunciato a un po di soldi...comunque al posto del portiere era meglio sposare il guardialinee. quello è ancora li che fa avanti e indietro, tutto casa e linea...