Giovedì 6 Dicembre 2018, 00:00

Case popolari, boom di morosi: 22 inquilini su cento non pagano l'affitto

Un palazzo Ater a Fiume Veneto (foto di repertorio)
PORDENONE Morosità oltre il 22 per cento, nel 2017, fra gli inquilini delle case Ater della provincia di Pordenone. Un dato che va ben oltre le previsioni e che ha messo in allarme la dirigenza dell'Azienda. Non si tratta di un dato fisiologtico ma di una percentuale che si è impennata nell'ultimo periodo. Quanto al patrimonio immobiliare dell'ente, se il numero complessivo degli appartamenti resta invariato, si riduce la quota di quelli disponibili per essere affittati e aumentano quelli non locabili.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Case popolari, boom di morosi: 22 inquilini su cento non pagano l'affitto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 17 commenti presenti
2018-12-07 13:15:02
Se ti sposavi e nasceva una creatura ti avrebbero fatto un mutuo rimborsabile in 90 anni. Triplicando la produzione, oggi, avresti anche il campetto da coltivare...
2018-12-06 20:51:48
Mettere il canone delle case popolari piu' relative spese nella bolletta elettrica.
2018-12-07 14:17:26
Non serve. Per calmierare gli affitti ed evitare sovraccarichi all'edilizia pubblica (io aggiungerei anche per depotenziare la propaganda populista di certe "aquilotte" nostrane) basterebbe introdurre una salatissima patrimoniale ai proprietari che detengono 2 o più case sfitte per più di 12 mesi.
2018-12-06 17:53:19
Scommeto che il 99% non sono italiani e nemmeno del nord.
2018-12-06 16:53:03
E le ruspe? e la pacchia dove è finita? cosa ne dice Fedriga?