Turista americano armato di coltello a Rialto: vigilantes lo avvista, fermato

PER APPROFONDIRE: coltello, rialto, turista, venezia
foto di repertorio
VENEZIA - Un turista americano, 32 anni, è stato denunciato dalla Polizia perchè era armato di un coltello nei pressi del Ponte di Rialto, a Venezia. Gli agenti sono intervenuti su segnalazione di una guardia giurata che aveva chiamato il 113 dicendo che stava inseguendo per le calli un uomo armato di coltello. La guardia giurata, a sua volta, era stata avvisata da una coppia. Il turista è stato rintracciato e fermato, ma non aveva più con sé l'arma che aveva perso durante la fuga. Il coltello è stato poi recuperato dal vigilantes e consegnato alla polizia che ha portato in questura l'americano dove è stato identificato e denunciato. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 13 Novembre 2018, 15:16






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Turista americano armato di coltello a Rialto: vigilantes lo avvista, fermato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 14 commenti presenti
2018-11-14 15:45:17
Comprendo e ragguaglio: “alla partita come giocatore che va in campo per allenarsi”, naturalmente!
2018-11-14 12:07:17
Leggersi il codice e il TULPS no?
2018-11-13 18:29:55
Premetto che non ne sono certo , ma credo che se uno ha con sé anche un panino con un qualcosa da farcire possa girare con un coltello (non eccessivo); del resto in cucina non mancano e non necessitano di alcuna autorizzazione.
2018-11-13 17:15:24
Basta con questi extra comunitari, rispediteli a casa loro, in amerricca....hahahahahahahahahahahhahahahahahahahahahahahahaha...che brutta gente....ciao enrico..ciao.
2018-11-13 17:03:05
a parte che vigilanteS e' plurale... ma cosa aveva il turista americano, il coltello di rambo o il famoso coltellaccio di jim bowie con lama da 30 cm?