Mercoledì 7 Novembre 2018, 20:54

"Roulette russa" al passaggio a livello. Sempre chiuso, si cerca di attraversare

PER APPROFONDIRE: ferrovia, passaggio a livello, studenti
Studenti in coda in attesa del passaggio a livello. Accade sempre più spesso che qualcuno decida di tagliare i tempi attraversando a sbarra abbassata

di Davide Tamiello

Il passaggio a livello di via Giustizia ha la capacità di fermare il tempo, ma in questo caso non è decisamente motivo di vanto. Trenta, quaranta, cinquanta minuti in attesa che quella sbarra si alzi per dare il via libera a chi deve uscire da quel vicolo cieco. Una pausa forzata che per i cittadini si traduce in una catena di dannosi ritardi: al lavoro, a scuola, a un qualsiasi appuntamento. Ma non è solo una questione di disagio, il problema riguarda anche la sicurezza. Perché un automobilista non ha alternative:...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
"Roulette russa" al passaggio a livello. Sempre chiuso, si cerca di attraversare
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 12 commenti presenti
2018-11-08 13:58:19
Periodicamente salta fuori questa news, anzi forse fake news visto che il passaggio a livello in questione si chiuderà si e no una volta al giorno, e quindi non "sempre" come recita il titolo. Tra l'altro i treni in quel punto vanno necessariamente a passo d'uomo quindi il rischio di non vedere il treno è decisamente nullo. Per la durata eccessiva della chiusura, invece, dicono sia colpa dei macchinisti dei treni (rigorosamente merci) che, per ricevere prima il via libera si fermano volontariamente con la coda del treno sulla strada anziché avanzare di 10 metri e farlo aprire. La soluzione, comunque, si chiama comune: perché non fa un bel sottopasso? Perché è inutile spendere una valanga di soldi per un'opera che serve solo a qualche piccola ditta. I pendolari? Possono fare il giro largo per il cavalcavia. I commercianti della via, invece,
2018-11-08 14:01:52
Si! Blocco dei binari! Considerando che passano solo treni merci e "a random"... aspetta e spera!