Maltempo. Donna muore schiacciata da un albero pericolante appena tagliato

Mercoledì 31 Ottobre 2018
foto di repertorio
7

BELLUNO - Una donna di 82 anni Valeria Lorenzini è morta nel pomeriggio di oggi a Selva di Cadore, schiacciata da un albero che era stato appena tagliato perchè pericolante a causa del maltempo che ha devastato la zona. L'anziana stava assistendo all'operazione e non si è resa conto che la pianta sarebbe finita esattamente nel punto in cui si trovava. Sul luogo della disgrazia sono intervenuti i Carabinieri.

Dopo il chimico padovano Sandro Pompolani, 49 anni,  morto schiacciato da un albero che è caduto sulla sua auto a Feltre lunedì sera e dopo l'operaio Ennio Piccolin, 61 anni, trovato morto in un torrente a Falcade mentre tentava di scappare da una colata di fango, quella di stasera è la terza vittima del maltempo nel bellunese e in Veneto.

Ultimo aggiornamento: 1 Novembre, 13:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA