Venerdì 12 Ottobre 2018, 11:04

«Insultata e cacciata dalla donna delle pulizie perché allattavo la mia bimba»

PER APPROFONDIRE: allattamento, mamma insultata, mestre
«Insultata e cacciata dalla donna delle pulizie perché allattavo la mia bimba»

di Annamaria Parisi

MESTRE - Mamma di Mestre insultata al Centro Le Barche da una dipendente soltanto perché stava allattando la sua bimba. Lo spiacevole episodio sarebbe avvenuto martedì pomeriggio, dopo le 17.30. «La bambina piangeva, era stanca, voleva il latte e, visto che non ho trovato un posto adatto, sebbene a disagio mi son dovuta sedere sugli scalini del terzo piano, quando sono stata presa a male parole da una dipendente. Era una donna della pulizie che, scocciata, mi ha pure cacciata da dove mi trovavo, chiedendomi di andare nelle poltrone dentro ai negozi. Ma non ho visto alcuna indicazione, e non ho capito quali fossero gli spazi da lei suggeriti». Chi parla è Isabella Portello 35 anni, di Mestre, la mamma in questione. A distanza di giorni, è ancora scossa e molto turbata. «Naturalmente prima di decidere di sedermi sugli scalini ho anche cercato di accedere al bagno riservato alle mamme con fasciatoio, ma era
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Insultata e cacciata dalla donna delle pulizie perché allattavo la mia bimba»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 39 commenti presenti
2018-10-12 13:05:02
le barche è enorme con mille angoli e tanta gente a cui chiedere informazioni. sedersi sugli scalini può essere molto pericoloso per se e per gli altri avventori del centro. povera piccola...
2018-10-12 17:41:44
Se vedi un cartellone con un seno nudo e' normale pero' una mamma che allatta fa scandalo, qualcosa non quadra..
2018-10-12 11:42:29
Quando ci si muove con figli piccoli si ha un'autonomia molto limitata, quindi e' meglio calcolarsi bene e prima gli spostamenti, come ho fatto io con mia figlia. Purtroppo Mestre non e' come Ginevra, dove trovi ovunque un posto per cambiare e nutrire la prole neonata.
2018-10-12 17:08:10
lo spazio per le mamme con fasciatoio e spazio per allattare in tranquillità è proprio al terzo piano dove ci sono i vestiti da bambini, pare impossibile che questa signora non abbia trovato nemmeno una commessa a cui chiedere informazione. Non mandatela in giro da sola
2018-10-12 11:47:28
e basta con queste notizie, mi sembra un altro caso simile alla ragazza che non è stata assunta perché nera. Non è morto nessuno, non è accaduto nulla di grave. Cerchiamo di dare il giusto peso alle cose e non perdiamoci su queste