Cremona, padre marocchino picchia a sangue la figlia 16enne: era troppo occidentale

PER APPROFONDIRE: figlia, padre, picchia
Padre marocchino picchia a sangue figlia 16enne: era troppo occidentale
Ha picchiato a sangue la figlia di 16 anni perché era troppo occidentale. Quando i carabinieri sono intervenuti nella sua casa di Solesina, in provincia di Cremona, la sedicenne era appena stata picchiata dal padre, un operaio marocchino di 58 anni. Una sorta di padre padrone, dicono ora i militari, presumibilmente poco incline a lasciare che la figlia, che si era integrata nella comunità, assumesse atteggiamenti contrari alla propria tradizione e alla propria cultura, cominciando dall'abbigliamento per continuare con la frequentazione di amicizie esterne alla cerchia dell'uomo.

Quando sono arrivati, i carabinieri hanno trovato la ragazza con ecchimosi sul volto e sulla fronte. La sedicenne ha raccontato di essere stata sbattuta contro il muro e ora la posizione del padre, che è stato denunciato, è al vaglio degli inquirenti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 17 Settembre 2018, 08:36






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Cremona, padre marocchino picchia a sangue la figlia 16enne: era troppo occidentale
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 18 commenti presenti
2018-09-17 11:06:01
E la Boldrini che dice??? Mai niente contro gli stranieri........ però nell'azione a favore di asia argento (che poi altro che stupro) allora si che fa' il pandemonio!!! Dimenticavo.... mai un'intervento a favore delle donne islamiche "schiavizzate"!!!
2018-09-17 09:32:10
In GALERA ! Il governo invece di fare proclami seguiti dal nulla dovrebbe darsi da far si che ovunque si agarantito il rispetto dei principi di parita' liberta' e laicita', che sono il VERO fondamento della "civilta' occidentale" e che stanno sopra ad ogni altro principio religioso, etnico e/o culturale. Purtroppo manca del tutto il coraggio di stabilire e far rispettare una precisa scala di valori.
2018-09-17 11:23:49
ecco un caso di integrazione spinta
2018-09-17 13:36:13
La Boldrina è troppo impegnata ...! Pure la Kienge mi pare.
2018-09-17 10:06:55
Evviva l'integrazione!