Salvini: «Unici razzisti sono politici di sinistra. Più fondi e uomini per lotta alla mafia»

PER APPROFONDIRE: mafia, matteo salvini, sicurezza
Salvini: in decreto sicurezza più fondi e più uomini per lotta alla mafia
Più fondi e più uomini per lotta alla mafia. Li ha promessi Salvini durante la visita nel rione Libertà di Bari durante la quale ha anche attaccato i «politici di sinistra» che secondo il vicepremier leghista sono «gli unici razzisti».  

LEGGI ANCHE Fondi alla Lega, blitz in Lussemburgo, i pm a caccia dei pagamenti di Parnasi

 

«Matteo non mollare», «ciao capitano»: urla e selfie hanno accolto Salvini a Bari, dove tra circa 300 persone, esponenti politici locali della Lega e cittadini simpatizzanti, il ministro ha fatto una breve sosta prima della visita alla Fiera del Levante. «Un'accoglienza commovente». 

«Nel decreto sicurezza - ha detto tra le prime cose - ci sarà un notevole incremento della spesa e degli uomini che combattono la mafia e che gestiscono i beni confiscati alle cosche mafiose in tutta Italia». «In tre mesi di cose ne abbiamo fatte. Sono felice. Felice di quello che io personalmente e il governo nel suo complesso stanno facendo». «L'obiettivo - ha detto - è poi se i cittadini baresi vorranno cambiare anche in Comune. Che il cambiamento arrivi anche nel palazzo del Comune e della Regione. Noi qualche idea chiara ce l'abbiamo. Ma una cosa alla volta. Oggi mi occupo di sicurezza e di controllo del territorio».



«L'impegno mio, del Governo e della Lega è difendere con le unghie e con i denti il Made in Italy, l'industria, l'agricoltura, la pesca, l'artigiano italiani. Anche quando andate a fare la spesa fate un gesto politico: comprate italiano, mangiate italiano». «Domani - ha detto - sarò a Vienna a incontrare i colleghi ministri degli Interni degli altri Paese europei, che si sono accorti dopo anni di dormite, che in Italia finalmente è arrivato un governo che dice 'prima gli italiani'. Quindi torniamo a decidere. Senza bacchette magiche, senza regalare 80 euro a chiunque passeggi per strada, facendo poche cose ma facendole bene».


«Gli unici razzisti che io conosco sono alcuni politici di sinistra che hanno trasformato Bari e l'Italia in un campo profughi. Razzisti nei confronti degli italiani», ha poi aggiunto il vicepremier. «Siamo qua per collaborare col sindaco, col governatore, a prescindere dai colori politici. Se le persone fanno, hanno il mio rispetto - ha detto Salvini -. Sono ministro di 8mila sindaci e di 60 milioni di cittadini italiani. Tra questi ci sono anche i 4 milioni di immigrati regolari e per bene. Per gli altri, clandestini e delinquenti, la pacchia è finita. A Bari come in tutta Italia».

Salvini in mattinata ha anche avuto un «lungo e cordiale incontro» al Viminale con Filippo Grandi, Alto Commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati. «Collaboriamo per risolvere i problemi, altro che 'allarme razzismo' denunciato da qualche ignorante che non conosce l'Italia e la sua splendida gente», ha detto il ministro dell'Interno. Nel corso della riunione sono stati affrontati - si legge in una nota del ministero - i temi della Libia e della situazione dei rifugiati sul territorio nazionale.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 13 Settembre 2018, 12:03






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Salvini: «Unici razzisti sono politici di sinistra. Più fondi e uomini per lotta alla mafia»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 14 commenti presenti
2018-09-13 16:41:39
Grande Matteo, distruggili!!!
2018-09-13 13:47:48
razzista è anche il fenomeno che parla di minaccia alla razza bianca? lotta alla mafia? e alla 'ndrangheta? quella originatasi in calabria dove questo è stato eletto... e la scu? della puglia da dove viene l'attuale presdelcons.Questo alimenta il clima di odio, va rimosso
2018-09-13 13:54:03
ma che si è messo addosso? da ridere il gallo (o cappone?) in primo piano. non ha cose verdi tipo foulard addosso? e l'alberto da giussano non si vede? Basta campagna elettorale, dove sono i 49.000.000 di euro? Non è accettabile che il 17 eletto in calabria (è un migrante elettorale hahahaha) continui nella rovina dell'italia cominciata da berlusconi col quale i leghisti hanno infierito sugli italiani, che non hanno capito e ora non sono più in grado di capire che i politici si fingono grezzi e ignoranti per avere il voto di grezzi ignoranti e degli scaltri EVASORI. Ha detto la solita anche sul caso tbc (perchè il malato non fu isolato), anche esperto di sanità? basta
2018-09-13 13:37:25
A ecco l'origine del razzismo, si spiega tutto , infatti il nostro eroe salvini tutto preso dalla missione politica per salvare il paese iniziò la sua carriera fondando il PCP (partito comunista padano), ma dopo poco accortosi che da quella parte non c'era futuro si buttò a capo fitto dentro la ex lega nord, e i frutti di cotanta lungimiranza politica hanno dato i frutti sperati, diventando il primo partito sovranista ( leggi pure razzista) d'Italia.
2018-09-13 14:41:21
in calabria, dove lo hanno eletto, c'è la 'ndrangheta. Nell'articolo non sembra citata.... nemmeno la scu, della puglia....