Manovra, Tria: favorevole a partire con il taglio dell'Irpef

PER APPROFONDIRE: giovanni tria, irpef, manovra
Manovra, Tria: favorevole a partire con il taglio dell'Irpef
Parlando della manovra di Governo, il ministro del Tesoro Giovanni Tria si è detto favorevole a partire con il taglio dell'Irpef. «Bisogna trovare gli spazi in modo molto graduale per una partenza di un primo accorpamento e una prima riduzione delle aliquote sui redditi familiari», ha sottolineato alla Summer School di artigianato. «Bisogna vedere le compatibilità di bilancio ma sono molto favorevole a partire», ha detto ribadendo che il tutto deve essere comunque attuato «in modo molto graduale».

LEGGI ANCHE Reddito di cittadinanza, spunta il piano per il rinvio a metà 2019

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 11 Settembre 2018, 11:47






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Manovra, Tria: favorevole a partire con il taglio dell'Irpef
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-09-12 11:21:44
certo è che se si vuol dare uno shock all'economia le manovra soft molto timide non servono a niente. fare solo proclami è inutile, occorre agire: anche perchè nel 2019 si ri-voterà!!! e quindi non arrivano alla "graduale" flat tax nel 2020-21