Martedì 11 Settembre 2018, 10:58

Il fruttivendolo non piace più: a Rialto vuoti 14 banchi su 40

PER APPROFONDIRE: fruttivendoli, rialto, venezia
​Il fruttivendolo non piace più: a Rialto vuoti 14 banchi su 40

di Michele Fullin

VENEZIA - Se il mercato del pesce di Rialto è attualmente in grande sofferenza, quello dirimpettaio della frutta e verdura non è che se la passi molto meglio. È della settimana scorsa che uno dei banchi storici sia passato da una famiglia di Sant'Erasmo a una del Bangladesh, consolidando una tendenza in atto già da anni in altre zone della città come San Leonardo e in altre tipologie, come le edicole. Perché il mercato di Rialto non tira più? Sicuramente c'è una componente demografica, visto che tra gli anni Settanta e Ottanta non solo i banchi c'erano tutti ma anche gran parte degli stazi di San Giacometto e degli oresi erano banchi di frutta e verdura e di generi alimentari. Il
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il fruttivendolo non piace più: a Rialto vuoti 14 banchi su 40
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2018-09-11 11:30:31
Mi dispiace molto leggere questo, io stessa fino a pochi anni fa mi servivo da questi "artigiani". Si, perchè mi preparavano i fondi dei carciofi e pure le verdure per il minestrone. Tutto va scomparendo. Anch'io ho dovuto smettere di andarci perchè abito un po' fuori e ci sono supermercati, centri commerciali ecc. E' un lavoro di sacrificio, come fare il pane, bisogna alzarsi prestissimo.Altra cosa: Ci siamo abituati a scegliere noi, frutta e verdura. Molto spesso (ma non tutti) avevano l'abitudine di darmi la verdura più nascosta (quella meno fresca). A casa una volta mi sono trovata peperoni flosci e pure ammaccati.
2018-09-11 14:10:54
Non stiamo ad esagerare. Per un banchetto andato in mano ai bengalesi non e' che il mercato della frutta e verdura vada a remengo. Ammettendo che banchetti della frutta ed edicole (edicole?) non siano state vendute dai proprietari veneziani, ma siano solo in affitto ai bengalesi, sarebbe il caso di chiedersi com'e' che queste popolazioni, fra le piu' povere al mondo, vengano qui da noi a far man bassa. Infatti i banchetti della frutta gestiti dai bengalesi sono sempre senza clienti, a parte qualche coppia di turisti stranieri completamente sprovveduta. Piuttosto mettiamo in evidenza come sono ridotte le edicole gestite dai bengalesi. A vederle viene da piangere. Il trionfio della paccottiglia. Occhiali da sole da 1 euro e con i cappelli, cappellini e cappelletti in primo piano di cui i turisti sono ghiotti. Infatti si vedono moltissimi turisti girare per Venezia con il finto Borsalino ben calcato sulla zucca.
2018-09-11 12:59:19
Non è che il fruttivendolo non piace più, ma Rialto, da quando ha chiuso l'ingrosso, ha prezzi stellari, i banchi gestiti da nostrani sono pochissimi e quindi......
2018-09-12 11:12:24
Edicole? Banchetti di specialita' veneziane. Ed vigili dormono. A nostre spese.
2018-09-11 11:07:44
a breve diventeranno dei kebabbari!...