Mercoledì 5 Settembre 2018, 21:26

Non versò maxi assegno all'ex moglie: assolto perchè travolto dalla crisi

PER APPROFONDIRE: assegno, divorzio, moglie
Assolto l'imprenditore che non pagava l'assegno all'ex moglie

di Olivia Bonetti

La ex moglie abitava in una villa di 27 stanze a Belluno, con i figli. Percepiva un assegno di mantenimento
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Non versò maxi assegno all'ex moglie: assolto perchè travolto dalla crisi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-09-07 08:51:08
La colpa è dell'uomo che per anni la ha viziata, permettendole di fare la Nobil-donna senza nemmeno sapere cos'è un fornello, un ferro da stiro o semplicemente la cura della casa. Dopo la separazione, questa ha preteso addirittura domestica e baby sitter, per poter andar liberamente a strisciare la carta di credito nelle boutique, nonche' un "assegno" da 7 mila Euro all'anno. E quando l'ex marito chiese (ed ottenne) la riduzione degli alimenti, la donna fece ricorso perche' doveva abbassare il suo tenore di vita. Vada a lavorare "Signora"!
2018-09-06 08:51:27
se è stato effettivamente colpito dalla crisi mi dispiace ma se avesse spostato l'attività su altra società e relativi beni, non sarebbe né il primo né l'ultimo, basta chiedere al commercialista (che ovviamente non lo dirà)
2018-09-06 11:05:05
Grazie del consiglio. Cosa vuole con tutti quei problemi che mi passava per la testa... probabile che alla moglie le mancava la ventottesima stanza.