Asia, finalista di "The Voice of Italy", investe e uccide un ciclista 52enne

Asia Sagripanti, 19enne finalista di The Voice la scorsa edizione con Francesco Renga
PORDENONE - Investimento mortale, attorno alle 12, ad Azzano Decimo (Pordenone): per cause al vaglio dei carabinieri, un uomo di 52 anni, residente della frazione di Tiezzo, di cui non sono ancora state diffuse le generalità, è stato investito da un'auto ed è morto. Alla guida della vettura c'era Asia Sagripanti, 19 anni, finalista nel programma televisivo 'The Voice of Italy 2018', talent in cui si è classificata al quarto posto nella squadra capitanata da Francesco Renga. Secondo una prima ricostruzione e la testimonianza della ragazza, a far perdere il controllo dell'auto sarebbe stato un insetto, probabilmente una vespa, entrato nell'abitacolo. L'insetto avrebbe distratto la giovane alla guida, che non si sarebbe accorta della presenza del ciclista sul lato della carreggiata. La giovane è stata portata in ospedale sotto choc.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 4 Settembre 2018, 19:03






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Asia, finalista di "The Voice of Italy", investe e uccide un ciclista 52enne
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 50 commenti presenti
2018-09-06 09:48:49
Quanti commenti inutilmente sarcastici. Certa gente e' piena di veleno e non vede l'ora di schizzarlo contro qualcuno.
2018-09-05 23:51:03
gazzettino159797 2018-09-05 13:51:32 Sono rimasto basito che tu abbia ricevuto sette punture dalla stessa ape. I pungiglioni delle api terminano ad uncino, per cui rimangono impigliati nella pelle della vittima, e nel tentativo di togliere l'aculeo, il più delle volte, l'ape si strappa la parte terminale dell'addome finendo per morirne qualche minuto dopo. Dici?... Io non so quante volte sono stata punta da api..vespe e un mese fa un calabrone...mai trovato pungiglioni... 3d 2018-09-05 16:22:34 Non dico che la scusa dell'insetto sia una cosa impossibile,ma poco credibile.Per conto mio se un insetto ti infastidisce in auto il primo istinto è quello di frenare e fermarsi.E poi non penso nessuno abbia mai ammesso che stava chattando sul cellulare durante un incidente,malgrado questa distrazione sia la causa di moltissimi incidenti. Tu reagiresti cosi' se ti entrasse una vespa in macchina mentre stai guidando......altri magari meno sgamato...parliamo di una neopatentata... vanno nel panico.. Lo stabilira' la magistratura se c'e' stata attivita' telefonica immediatamente precedente all'incidente...se la ragazza non ha usato il telefono mezz'ora o un'ora prima dell'incidente difficile incolparla di essere al telefonino mentre investiva il ciclista...
2018-09-06 12:23:51
Il pungiglione dell'ape (apidi) è diverso da quello delle vespe e dei calabroni (vespidi), con ogni probabilità lei non è mai stata punta da un'ape, ma solo da vespe.
2018-09-05 19:46:02
Ah, ma cosa avete capito? la Vespa era una Piaggio allora....
2018-09-05 16:22:34
Non dico che la scusa dell'insetto sia una cosa impossibile,ma poco credibile.Per conto mio se un insetto ti infastidisce in auto il primo istinto è quello di frenare e fermarsi.E poi non penso nessuno abbia mai ammesso che stava chattando sul cellulare durante un incidente,malgrado questa distrazione sia la causa di moltissimi incidenti.