Sabato 18 Agosto 2018, 08:49

Carrozzeria aspetta 20 anni per farsi ​pagare dal ministero. Poi l'ultima beffa

PER APPROFONDIRE: carrozzeria, pagamenti, privati, stato, thiene
Carrozzeria aspetta 20 anni per farsi pagare dal ministero. Poi l'ultima beffa

di Angela Pederiva

Un caso emblematico della difficoltà, per un'impresa privata, di lavorare per la committenza pubblica. È quello raccontato dalla sentenza, depositata nei giorni scorsi, con cui la Cassazione ha respinto il ricorso di una carrozzeria di Thiene contro il ministero dell'Interno e la prefettura di Vicenza. Al termine di una battaglia quasi ventennale, combattuta per ricevere il pagamento dell'attività di custodia dei veicoli sottoposti a fermo o a sequestro da parte della polizia stradale, la ditta si è vista riservare l'ultima beffa: i 58 decreti ingiuntivi ottenuti in questi anni saranno considerati come se fossero uno solo, quanto a onorari e spese legali.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Carrozzeria aspetta 20 anni per farsi ​pagare dal ministero. Poi l'ultima beffa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 8 commenti presenti
2018-08-18 12:44:43
La custodia dei veicoli sequestrati e' uno degli scandali italiani. Decine di migliaia di vetture non solo sono lasciate letteralmente a marcire (con perdita di ogni valore), ma il loro "parcheggio" costa (costerebbe, nella storia descritta) cifre stratosferiche. In un paese civile l'auto si sequestra per un mese. Se non paghi multe o quello che devi per riaverla si confisca. Lo stato "ricicla" le auto vendendo quelle migliori oppure utilizzandole come auto grigie. Altrimenti si rottamano. Fine della storia e recupero di molte risorse pubbliche.
2018-08-18 10:08:34
di sicuro coloro che hanno sentenziato in tal modo,non hanno il problema di come sbarcare il lunario. è così che và in questa specie di italia
2018-08-18 10:02:11
questo è lo stato modello che ti dice paga sempre e lui mai. fà solo schifo con tutti gli annessi e connessi