Nella rapina le strappa anche i capelli: fermato un 22enne

Domenica 12 Agosto 2018
Via san Pietro dove è avvenuta la rapina
26
BELLUNO - Erano le 22 di sabato 11 agosto quando la ventenne stava passeggiando in pieno centro: mai si sarebbe immaginata di trovarsi a tu per tu con un violento aggressore. Un 22enne richiedente asilo si è avventato contro di lei e per strapparle la borsa le ha portato via anche una ciocca di capelli. Le urla della ragazza hanno richiamato i residenti che hanno chiamato il 112. Sul posto una pattuglia del Radiomobile della Compagnia di Belluno, diretta dala capitano Emanuela Cervellera. E' nato un inseguimento e alla fine il profugo è stato fermato in stazione, dove si è arreso, non senza difficoltà. L'uomo, arrestato in flagranza, è stato portato in carcere a Baldenich. E' in Italia da alcuni anni: la sua richiesta di protezione internazionale è stata respinta, ma ha presentato ricorso e ne attende l'esito. Ultimo aggiornamento: 13 Agosto, 08:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA