Seduto al bar in pieno centro, accoltellato da due stranieri: gravissimo

PER APPROFONDIRE: accoltellato, bar, coltello, padova, stranieri
Seduto al bar in centro, accoltellato
da due stranieri: giovane gravissimo

di Gabriele Pipia

PADOVA - Terrore in pieno centro a Padova durante la giornata festiva di Sant'Antonio: un giovane seduto in uno storico locale di via Zabarella - il Bar Centrale - è stato aggredito e accoltellato più volte da due stranieri arrivati insieme sul luogo e poi fuggiti fra la folla inorridita. 
 
 


La vittima - un giovane anche lui extracomunitario, tunisino - è stata colpita anche alla testa, ha perso molto sangue ed è gravissimo in ospedale. I medici si sono riservati la prognosi. 
 


Il fatto è avvenuto poco prima delle 17. Le indagini sono state affidate a Volante e Squadra mobile. Anche gli aggressori sarebbero tunisini.

+++ I particolari sul Gazzettino del 14 giugno +++
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 13 Giugno 2018, 17:47






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Seduto al bar in pieno centro, accoltellato da due stranieri: gravissimo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 61 commenti presenti
2018-06-14 11:18:26
Sarebbe interessante sapere la professione di questo signore e se aveva un regolare permesso di soggiorno.
2018-06-14 11:50:37
glielo avra' rilasciato Giordani? o forse Zanonato? Ivo Rossi? scommetto non il (ex)sindaco Cittadellese
2018-06-14 11:17:14
E intanto noi paghiamo. Un posto letto in rianimazione costa circa 2.000 euro al giorno. Qualcuno dice che gli immigrati ci pagheranno la pensione, ci vuole un bel coraggio.
2018-06-14 11:07:29
Ma dai....cosa c'entrano gli stranieri,episodi come questo erano frequenti anche prima del loro arrivo a Padova...(commento ironico)
2018-06-14 12:21:55
certo c'era "er piu' storia d'amore e di coltello" "Er Piu' de Trastevere" ma era de Roma