Colorificio distrutto dal rogo, i risultati delle analisi Arpav

Martedì 15 Maggio 2018
1

OPPEANO - Allarme rientrato a Oppeano (Verona) dove ieri un incendio ha distrutto un'azienda che produce vernici e diluenti, provocando una densa nube di fumo visibile a grande distanza. Il sindaco Pierluigi Giaretta ha annunciato oggi la revoca dell'ordinanza con la quale si invitava la popolazione a tenere le finestre chiuse e a non uscire all'aria aperta. Analoghi provvedimenti erano stati adottati dai sindaci dei comuni confinanti.

Le analisi ambientali effettuate nella notte dai tecnici dell'Arpav con la raccolta dei campioni e poi consegnate al Dipartimento dell'Ulss 9 Scaligera hanno scongiurato rischi per la cittadinanza. Dai primi risultati è emerso che la situazione è sotto controllo e non sono state riscontrate, al momento, criticità. Giaretta ha comunque suggerito alla popolazione di avere accortezza nel consumo di prodotti coltivati degli orti, consigliando di lavare accuratamente frutta e verdura raccolte.
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA