L'opera da terminare. I costruttori: «Ora nessuno vuole più il Mose»

PER APPROFONDIRE: consorzio, costruttori, mose, venezia
L'opera da terminare. I costruttori: «Ora nessuno vuole più il Mose»
VENEZIA - «Il Mose sta diventando un orfano. Sembra che nessuno voglia prendersi carico di quest’opera. E il problema è sottovalutato.  È un’opera chiacchierata, costosa, ci sono dubbi sul suo funzionamento: chi ha interesse a metterci la faccia?». Frase forte, quella pronunciata dal presidente dell’Associazione dei costruttori del Veneto, Giovanni Salmistrari, all’indomani della notizia che nessuna banca d’Europa ha partecipato al bando del Consorzio Venezia Nuova alla ricerca di mutui per pagare le imprese. Una doccia fredda per Cvn e Provveditorato alle Opere pubbliche, ma anche per le imprese che attendevano liquidi per il rilancio dei cantieri. E anche il governatore Luca Zaia ieri ha detto che la Regione non ha alcunaintenzione di occuparsene. «Non si pensi che la Regione sia il soggetto in grado garantire gli oneri di manutenzione del sistema» ha dichiarato poi Zaia alle agenzie. Un atteggiamento che è anche del Comune...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 14 Marzo 2018, 08:30






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
L'opera da terminare. I costruttori: «Ora nessuno vuole più il Mose»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 30 commenti presenti
2018-03-14 09:26:29
Purtroppo siamo davanti a una tragedia. E' meglio prenderne atto e cominciare a pensare a come porre riparo (ammesso che questo sia possibile) ad una situazione drammatica. Tra poco scoppiera' il caso. E credo che sara' uno dei piu' grandi scandali della storia dei lavori pubblici mondiali. Oltre che uno scempio ambientale terrificante e irreversibile. Certo che gli ultimi trent'anni di governo di Venezia hanno pesato più dei 1000 anni precedenti...in senso negativo.
2018-03-14 08:51:54
Così sono stati buttati al vento fior di milioni dei contribuenti italiani,come spesso è successo con porti,galere e altre costruzioni e succederà pure col tanto chiaccherato ponte sullo stretto di Messina.....tanto l'Italia è ricchissima...di parole!
2018-03-14 09:45:05
Fior di milioni ? Ottomila fino ad ora; e ce ne vorranno altrettanti per smantellare tutto
2018-03-14 16:08:47
Nessuno vuole sto ammasso di ferraglia ruggine......hahahahahaahahahahahahaaha.....comici. Comunque lo si sapeva già dall'inizio che questa " grande opera ingegneristica venete " sarebbe servita solo a ingrossare le tasche di alcuni veneti e di riempire di ruggine la vostra già disastrata laguna.....vergogna !!! ciao enrico..ciao.
2018-03-14 13:53:42
Enrico-dandolo, abbia pazienza, ma quando il MOSE è stato messo in cantiere Renzi aveva 8 anni....