Domenica 11 Marzo 2018, 09:54

Camere, intesa vicina tra la Legae i grillini. FI: «Noi non ci stiamo»

PER APPROFONDIRE: camere, elezioni2018, governo, lega, m5s
Camere, intesa vicina tra la Lega e i grillini. FI: «Noi non ci stiamo»

di Marco Conti

Le presidenze delle Camere si avviano ad essere appannaggio dei vincitori. Matteo Salvini è convinto debba finire così e la trattativa della Lega con il M5S è a buon punto e vede in pole position Danilo Toninelli per il Senato e Giancarlo Giorgetti per la Camera. Esclusi, per scelta, il Pd mentre ai margini è FI. I Dem ufficializzeranno nella direzione di domani del partito la loro scelta di tirarsi fuori da ogni trattativa. Il ragionamento, che mette insieme tutte le anime del Pd, è sostanzialmente questo:...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Camere, intesa vicina tra la Legae i grillini. FI: «Noi non ci stiamo»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 54 commenti presenti
2018-03-11 17:36:46
Per controbilanciare la forza numerica dirompente del M5S, anche se il suo elettorato lo ha pescato al Sud Italia, il che la dice lunga, bisognerebbe che si facesse un governo con M5S, Lega e Fratelli d'Italia, questo darebbe piu' forza alla Lega che da sola potrebbe diventare la stampella del M5S, oltre che avere un governo con una maggioranza forte per governare senza incertezze.
2018-03-11 14:30:17
Mi pare sia il primo passo per il bene del paese .
2018-03-11 11:14:51
Mi sembra più che logico che questi due partiti di destra trovino un accordo. Certo che vedendo i loro rappresentanti vien da ridere....hahahahahaahahahahaahahahahahahahaahahahahahaahahaha...ciao enrico..cioa e mi raccomando, padaniaaaaaaaaaaaaa......a no è vero, salvini e lega si son rimangiati tutto....hahahahaahahahahaha....comunque ciao e rodi poco.
2018-03-11 18:47:29
Ho guardato la mappa della distribuzione dei seggi alla camera e al senato;la coalizione di destra domina al Nord e la Lega batte l'alleata FI.-La polarizzazione tra le due Italie e' chiara.Per inciso:-non sono un separatista veneto,sono federalista e penso che in questo momento della sua Storia l'Italia dovrebbe economicamente svoltare a destra oltre a espellere i clandestini e bloccare l'immigrazione non autorizzata.Gli immigrati legali e utili all'economia per quanto mi riguarda sono benvenuti,ma devono obbedire alle leggi iitaliane e adattarsi ai costumi e cultura italiani.
2018-03-11 13:14:48
L'Italia e il fanalino di coda dell'Europa in fatto di crescita, e invece al primo posto per imposizione fiscale e corruzione mentre la disoccupazione e stabile, poi ci sono i migranti coccolati e mantenuti con tutti i confort, wifi e pocket money, questi sono i veri motivi della batosta del PD.