Tragedia in tangenziale: ragazza travolta e uccisa da un'auto pirata

PER APPROFONDIRE: auto pirata, incidenti, villabona
Tragedia in tangenziale: 18enne  travolta e uccisa da un'auto pirata
MESTRE - Una ragazza è stata travolta e uccisa mentre camminava sulla tangenziale di Mestre a lato dello svincolo che da Marghera porta al casello di Villabona. L'incidente è avvenuto verso le 20. L'auto investitrice non si sarebbe fermata. Sul posto sono in corso i rilievi da parte delal Polizia stradale. Sarebbero stati alcuni automobilisti in transito ad accorgersi del corpo, esanime, a terra, vicino al guard rail.

Aveva 18 anni e viveva a Mestre la giovane investita e uccisa sulla tangenziale cittadina, nei pressi del casello della A4. Sul posto, per il riconoscimento, sono giunti i genitori. Verranno anche visionate le immagini delle telecamere per capire di più sull'incidente e sulla fuga dell'auto investitrice.

DOVE È ACCADUTO L'INCIDENTE
All'altezza del parco Catene, dove si trova il pub birreria Bread and Butter. La recinzione, in quel punto, sembrava abbassata da degli scavalcamenti: starà alle forze dell'ordine capire se sia lì che la ragazza ha avuto accesso alla tangenziale.

I TESTIMONI
I testimoni che l'avevano vista prima dello schianto e che avevano chiamato il Suem avevano riferito che sembrava in stato confusionale. «Abbiamo visto le luci della polizia arrivare intorno alle 20 - raccontano dei ragazzi che erano al parco Catene per giocare a calcetto - ma non sapevamo che cosa stesse accadendo, non pensavamo a qualcosa del genere, è incredibile». 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 9 Marzo 2018, 22:07






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tragedia in tangenziale: ragazza travolta e uccisa da un'auto pirata
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 13 commenti presenti
2018-03-10 14:32:09
Leggevo sotto ad un altro articolo che alcuni automobilisti l’avevano vista camminare in mezzo alla strada in stato confusionale... ecco anch’io mi sono chiesta se nessuno poteva in qualche modo intervenire, forse la zona non lo permetteva senza mettersi in pericolo.
2018-03-10 19:00:09
guardate che ad aiutare certi individui al giorno d'oggi si hanno solo rogne.
2018-03-10 12:31:17
scommettiamo che centra la droga?
2018-03-10 09:59:24
Che sia stato un gesto estremo oppure no, chi l’ha investita e non si è fermato, deve marcire in galera!
2018-03-10 07:47:18
Ma si può camminare in tangenziale?