La caldaia della scuola si guasta: bimbi al freddo per tre giorni

Venerdì 9 Febbraio 2018
4
LENDINARA - (I.Bel.) Tre giorni di disagi alla scuola elementare Sauro per un problema alla caldaia. Solo ieri la situazione è tornata alla normalità. A segnalare il caso riscaldamento nel plesso della frazione di Ramodipalo è Moreno Ferrari, componente del consiglio d'istituto e padre di tre bimbi che frequentano le scuole locali. È lui a parlare di «bambini tenuti al freddo per tre giorni» chiedendosi perché il sindaco non abbia fatto restare gli alunni a casa da scuola fino alla soluzione del guasto. «Non si possono e tenere i bambini in classe a 15-16 gradi e chiamarla buona scuola. La caldaia si era guastata e mancavano i pezzi, come mai l'amministrazione non ha fatto un'ordinanza in attesa di risoluzione?». Fuori dalla scuola, i genitori in attesa dell'uscita dei figli confermano che lunedì e martedì il riscaldamento ha funzionato ma in modo insufficiente. I termosifoni erano tiepidi e non consentivano di raggiungere la temperatura consueta, poi mercoledì mattina si è bloccato mentre le lezioni erano in corso...
 
  © RIPRODUZIONE RISERVATA