Alunno rimproverato a scuola: i genitori aggrediscono il professore

PER APPROFONDIRE: aggredito, genitore, paese, professore, scuola, treviso
LA PATTUGLIA DEI CARABINIERI INTERVENUTI STAMATTINA ALLE MEDIE CASTELLER DI PAESE

di A.B.

PAESE - Un rimprovero al figlio durante le lezioni, e i genitori che chiedono un incontro con l'insegnante e lo aggrediscono. Sono dovuti intervenire i carabinieri oggi, 23 dicembre, alle 10 del mattino, all'istituto comprensivo delle scuole medie di Paese. Durante un incontro tra i genitori dell'alunno, a quanto pare poco disciplinato e per questo redarguito nei giorni scorsi, e uno dei professori, il papà del ragazzo ha preso a spintoni e colpito con un ceffone il docente. La situazione ha rischiato di degenerare e i presenti hanno subito chiesto l'intervento dei carabinieri, sopraggiunti con due pattuglie, e del 118 (anche se non c'è stata necessità di un trasporto in ospedale). I papà manesco però, nel frattempo se n'era andato. Il professore si è riservato di presentare querela di parte. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 23 Dicembre 2017, 14:07






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Alunno rimproverato a scuola: i genitori aggrediscono il professore
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 77 commenti presenti
2017-12-23 18:44:54
A quelli che giustificano il gesto del padre: andate qualche giorno a presenziare alle lezioni e poi ne riparliamo. Io mi farei due domande sul figlio, dato che è discendente di questo padre “esemplare”. La mela non cade mai lontano dall’albero
2017-12-23 15:09:19
La situazione non "ha rischiato di degenerare", ma è degenerata! Non mi pare che prendere a ceffoni un insegnante sia comportamento normale. Appare chiaro da chi ha preso esempio il ragazzino! Male fa l'insegnante se non sporge denuncia!
2017-12-23 19:02:18
Una volta le famiglie avevano il massimo rispetto per gli insegnanti e la scuola. Una volta.
2017-12-23 20:15:55
E dopo ci si chiede perché i giovani d'oggi non rispettano i prossimo e diventano arroganti verso le regole del vivere civile. Da questa storia possiamo capire il perché.
2017-12-23 16:00:23
Se non lo denuncia sbaglia, denuncia e bocciatura