Pd: «Addizionale Irpef per i ricchi»
777 euro l'anno per 63mila veneti

Pd: «Addizionale Irpef per i ricchi»  777 euro l'anno per 63mila veneti

di Alda Vanzan

Tassare i più ricchi per aiutare chi è in difficoltà economica. La proposta di (ri)applicare una mini addizionale - abolita ancora sette anni fa, tanto che il Veneto è l'unica regione in Italia a non avere l'addizionale Irpef - arriva dal gruppo consiliare regionale del Partito Democratico che, alla vigilia della sessione di bilancio, chiede di mettere una aliquota dell'1,38% solo ed esclusivamente per i redditi sopra i 75mila euro all'anno. Su una platea di 2.669.162 contribuenti veneti, i tassati sarebbero 63.001, pari al 2%. Ciascuno di loro dovrebbe scucire 777 euro all'anno comportando un'entrata complessiva di 49 milioni di euro. Soldi che, secondo il Pd, dovranno essere impiegati per aiutare le famiglie in difficoltà contribuendo alle rette degli asili nido e delle case di riposo, agli affitti e agli abbonamenti dell'autobus per gli studenti. Altro che la mozione approvata dalla maggioranza di centrodestra per dare soldi alle scuole in modo che allestiscano in classe il presepio: «Noi - ha detto il capogruppo dem Stefano Fracasso - preferiamo i presepi viventi fatti dalle famiglie in carne e ossa. Vedremo adesso se coloro che hanno predicato i presepi nelle scuole saranno coerenti e voteranno la nostra proposta».

IL CONFRONTO
In vista della sessione di bilancio 2018 che inizierà oggi in aula, il gruppo del Pd ha preparato una manovra emendativa finalizzata al sostegno delle famiglie. Così chiamata: Operazione futuro. Sostenere le famiglie, pilastro della società veneta. Ad illustrarla, ieri in una conferenza stampa, sono stati il capogruppo Fracasso con i colleghi Graziano Azzalin, Francesca Zottis, Orietta Salemi, Bruno Pigozzo, Claudio Sinigaglia, Andrea Zanoni. La situazione delle famiglie nel Veneto - è stato detto - è drammatica...
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 6 Dicembre 2017, 09:00






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Pd: «Addizionale Irpef per i ricchi»
777 euro l'anno per 63mila veneti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 35 commenti presenti
2017-12-07 11:20:26
Non ho capito l'abbinamento statali-komunisti. Molti statali lavorano sul serio, e dare dei komunisti a quelli del PD mi sembra una eresia...
2017-12-06 17:04:09
Forza Pduisti: Soviet all'italiana/amatriciana
2017-12-06 16:38:56
Per noi con pensioni da 20000 euro lordi annuali, e che comunque riusciamo a vivere più che dignitosamente, l'imposizione aggiuntiva di 1,38 sarebbe gravoso, però se andassero veramente a chi ha bisogno, vecchi, ultrasettantenni, malati, invalidi, etc. un pensierino si potrebbe fare, specie se a beneficiare fossero i nostri amati Veneti.
2017-12-06 14:23:32
sinistri (come da significato della treccani) ridicoli e populisti (togliere ai ricchi per dare ai poveri....immigrati). facciano la proposta di impiegare meglio i soldi che già "prelevano" per i vitalizi ai politici
2017-12-06 13:41:26
discovolante e ginogaz, probabilmente non è irpef. comunque io sarei ben contento di poterli pagare quei soldi. per fare 70000 euro mi ci vogliono 3 anni di pensione. lordi ovviamente. comunque prima di far pagare chi già paga io mi rivolgerei a quelli che denunciano cifre irrisorie e poi girano col mercedes ultimo.