Hacker, l'Ucraina: «Mosca cercherà di manipolare le elezioni in Italia»

PER APPROFONDIRE: hacker, ucraina
(Foto Ansa)
La Russia sta cercando di attaccare la democrazia in tutto il mondo, non solo negli Stati Uniti, e «cercherà di manipolare le elezioni anche in Italia perché l'Italia è molto importante per la Russia». Lo ha detto il ministro degli Esteri ucraino Plavo Klimkin in un forum all'Ansa precisando che l'attacco hacker di ieri contro l'Ucraina «non è il primo». «La Russia ci aveva già provato» e «ci proverà in futuro con hacker o fake news». «Non so in che modo lo farà», forse «manipolando le informazioni online», ha aggiunto il capo della diplomazia ucraina, sottolineando inoltre che «la Russia farà tutto quello che è nelle sue possibilità per indebolire l'Unione europea».

L'Italia è il secondo paese dopo l'Ucraina più colpito dal virus che ieri ha provocato un massiccio attacco hacker. Lo dicono i ricercatori di Eset, produttore europeo di software per la sicurezza digitale. In Ucraina al momento è stato registrato il 78% delle rilevazioni, in Italia il 10% e, a seguire ci sono Israele (5%), Serbia (2%) poi Romania, Stati Uniti, Lituania e Ungheria con l'1% delle rilevazioni. Secondo Eset, inoltre, il focolaio da cui è partita l'epidemia sarebbe MeDoc, un software per la contabilità compromesso dai cyber-criminali. È molto usato in aziende in Ucraina tra cui istituzioni finanziarie, aeroporti e metropolitane. «Molte di queste hanno eseguito un aggiornamento del software», spiega la società.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 28 Giugno 2017, 11:22






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Hacker, l'Ucraina: «Mosca cercherà di manipolare le elezioni in Italia»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 6 commenti presenti
2017-06-28 13:52:40
allora non e' che attacca la "Democrazia" attacca solo i "Partiti democratici" (che sono due cose ben differenti)