Inseguimento e 14 spari nella notte: la fuga dei ladri finisce con lo schianto

Giovedì 18 Maggio 2017
30
FELTRE – Una coppia di bellunesi, con precedenti, è stata arrestata dai carabinieri la scorsa notte a Cesiomaggiore al termine di un inseguimento, con sparatoria, iniziato con la segnalazione di un furto di alcune macchine per videopoker in un bar di Feltre (Belluno). I militari sono intervenuti dopo una chiamata al 112 effettuata da un residente e l'allarme lanciato quasi contemporaneamente da una guardia giurata, che aveva già cominciato a inseguire il furgone nel quale gli autori del colpo avevano caricato la refurtiva.

I malviventi hanno cercato di speronare la vettura dei militari, costretti così ad esplodere alcuni colpi d'arma da fuoco, cosa fatta anche dal vigilante, fino a quando gli inseguiti hanno perso il controllo del furgone (risultato rubato) e si sono arresi. Nell'urto fra i veicoli un carabiniere è rimasto leggermente ferito. I due, indagati per furto, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni, sono sospettati di essere gli autori di altri episodi di questo genere registrati nel bellunese e archiviati come commessi da ignoti.
Ultimo aggiornamento: 15:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA