Stadio senza squadra e il Tenni diventa buco nero della città

Martedì 24 Gennaio 2017 di Paolo Calia
Lo stadio Tenni
6

TREVISO - Gennaio 2017: il punto più basso nella centenaria storia del Treviso Calcio. Se la squadra non scenderà in campo nemmeno domenica prossima, infatti, verrà esclusa dal campionato di Eccellenza. E già questo sarebbe uno sfregio terribile per i colori biancocelesti. Ma non solo: il glorioso stadio Tenni diventerà ufficialmente una struttura inutile. Un buco nero della città e un fardello pesante sulle spalle del Comune. Già adesso è l'emblema dei tempi che corrono: sporco, spalti e le tribune da ristrutturare, impianti da rifare, travolto da un processo di disfacimento inarrestabile. E nonostante tutto ancora molto costoso. Affittare il Tenni per una partita costa dai tremila ai tremilacinquecento euro. Per un solo giorno.
 

Ultimo aggiornamento: 10:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA