Malato di gioco, operaio modello deruba per un anno il datore di lavoro

PER APPROFONDIRE: azienda, deruba, gioco, malato, treviso
Malato di gioco, operaio modello deruba il suo datore di lavoro: preso

di Gabriele Zanchin

VEDELAGO - Padre e marito irreprensibile, improvvisamente si trasforma in un ladro seriale perché divorato dal demone del gioco. E per trovare i soldi da buttare nelle slot e nelle sale scommesse aveva scelto di derubare il titolare dell'azienda di catering per la quale lavorava.

Ma i furti hanno fatto scattare le indagini che hanno portato all'arresto dell'operaio italiano di 36 anni. «Sì il ladro sono io - ha confessato - l'ho fatto perché sono malato di gioco. Ma mi sono già rivolto al Sert per farmi curare».

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 21 Dicembre 2016, 08:42






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Malato di gioco, operaio modello deruba per un anno il datore di lavoro
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 9 commenti presenti
2016-12-21 11:56:16
baco, tabaco e venare (nè sabo e nè domenega), riducono l'uomo in zenare...
2016-12-21 11:26:52
lo stato italiano prima apre le bische e rovina la gente, poi organizza corsi di recupero per dipendenza dai giochi: mah?
2016-12-21 09:29:52
e continuano ad aprire sale slot.....
2016-12-21 08:52:35
che bravo lo stato italiano biscazziere che ha invaso il paese con tutti i giochi possibili le slot sono peggio della droga perchè vanno a colpire i centri nervosi del cervello creando dipendenza e lo stato incassa 100 miliardi di euro all'anno con le sole slot denaro che viene a mancare su i consumi