Mancata precedenza, si scontrano
una Golf e una Delta: una vittima

PER APPROFONDIRE: golf, incidente, santa giustina
Mancata precedenza, si scontrano  una Golf e una Delta: una vittima
Giornata tragica sulle strade del Padovano: poco dopo le 18.40 a Santa Giustina in Colle, in via San Giorgio, si è verificato un altro mortale:  un 23enne studente universitario, F. M.,  alla guida di una Vw Golf e un anziano di 87 anni, Sergio De Cecchi, su una Lancia Dedra, entrambi del posto, son  entrati in collisione. Ad avere la peggio è stato il pensionato, morto sul colpo.
 


 Secondo una prima ricostruzione, una delle vetture  usciva dalla laterale via San Francesco, tagliando la strada all'altra auto - pare quella del giovane - proveniente dal centro di San Giorgio e diretta a Santa Giustina in Colle. Sul posto la polizia stradale di Bassano per i rilievi, i soccorsi del Suem 118 e i vigili del fuoco.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 27 Luglio 2016, 21:05






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Mancata precedenza, si scontrano
una Golf e una Delta: una vittima
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2016-07-28 08:27:31
Dispiace leggere queste notizie. Certo che da motociclista penso... pur avendo rispettato i limiti se ero al posto della golf sarei ancora qui??? Certi errori in strada non possono esserci da parte di nessuno. E comunque... 87 anni mi sembrano un pò tantini per guidare ancora una macchina...
2016-07-28 13:37:36
non è l'età ma la capacità di guida che serve. certi ventenni non sanno rispettare il codice della strada. io guido da oltre 60 anni e non ho mai provocato incidenti.
2016-07-28 14:58:20
Concordo... ma è anche vero che tirare dritto ad uno stop non è un semplice "non rispettare il codice della strada" ma una disattenzione MOLTO MOLTO grave. Da cosa sia dovuta questa disattenzione potremo star qui a parlarne x giorni, se era giovane magari aveva il cellulare in mano per cercare i pokemon, se era donna magari si stava ammirando sullo specchietto retrovisore, se era anziano boh... chi più ne ha più ne metta....