Serracchiani messa sotto protezione
​dalla Prefettura: è stata minacciata

Debora Serracchiani
TRIESTE - La presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, dal 4 gennaio è stata messa sotto protezione dopo aver ricevuto diverse minacce. Il provvedimento è stato recentemente autorizzato dal ministero dell'Interno dopo che nei mesi scorsi era stata avanzata una specifica richiesta dalla Prefettura di Udine.

L'esponente dem è anche vicesegretario del Partito Democratico. La scorta, secondo le disposizioni del Viminale, deve accompagnare Serracchiani in tutti gli spostamenti previsti dalla sua agenda.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 3 Febbraio 2016, 12:54






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Serracchiani messa sotto protezione
​dalla Prefettura: è stata minacciata
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 48 commenti presenti
2016-02-04 09:42:43
e chi proteggerà noi da .P%L%P --^=^--
2016-02-04 08:28:58
Scorta alla Serracchiani, scorta al giudice che rimborsa i delinquenti. Ma secondo voi questa gente ci rappresenta ancora? Come mai hanno bisogno di una scorta in una regione più che tranquilla, dove non ci sono ne terroristi (autoctoni) ne mafia (idem)?
2016-02-04 08:07:19
se i politici come la Serracchiani per esempio facessero il loro lavoro e non solo farsi vedere in tv che sanno e fanno tutto loro e la gente sta morendo fame questo non succederebbe. non vedo perché dobbiamo pagare le tasse per mantenere le scorte ai politici. nessuna scorta a nessuno e più facce pulite. e una vergogna
2016-02-04 07:56:45
Non capisco i Friulani che hanno votato una " romana ".
2016-02-04 03:01:48
A questo punto, tutti gli italiani dovrebbero essere scortati; anche i poliziotti, fuori servizio, dovrebbero essere scortati.-